Breaking
Ad
Ad
Ad
TARANTO FC

Verso la Vibonese: Laterza e le scelte obbligate.

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

Formazione quasi obbligata quella che mister Laterza dovrà schierare domani nell’ottavo turno di lega serie C girone C che vedrà il Taranto fc opposto al fanalino di coda della classifica Vibonese.
Oltre ai lungodegenti Guastamacchia e Falcone rientrati in gruppo solo in settimana, il tecnico fasanese dovrà ancora fare a meno di Diaby e Versienti che dovrebbero rientrare al top della forma non prima di dieci quindici giorni.
Gli ionici dovrebbero quindi scendere in campo con il canonico 4-3-3 con Chiorra tra i pali, una difesa composta da Riccardi, Zullo, Benassai e Ferrara. Civilleri e Marsili sono certi del posto dal primo minuto in mediana mentre il giovane Labriola potrebbe calcare il green dello Iacovone da titolare al posto dell’argentino Bellocq, apparso un po’ in ombra nelle ultime apparizioni. Pacilli, qualora dovesse dare feedback positivi nell’immediato pre gara, dovrebbe comporre il trio offensivo insieme a Giovinco e Saraniti.
La Vibonese, che negli unici due precedenti ha sempre vinto in terra spartana, dovrà fare a meno dal canto suo degli infortunati Risaliti e Senesi e dello squalificato Ciotti e il tecnico D’Agostino non esclude perciò anche un cambio di modulo per tentare di fare punti preziosi in chiave salvezza.

A dirigere le squadre in campo gara sarà, per la prima volta per entrambe, il signor Daniele Virgilio della sezione di Trapani. Al terzo anno di lega pro, ha collezionato 40 presenze: 24 in Serie C, 2 in Coppa Italia serie C, 14 nel campionato Primavera). 175 le ammonizioni e 17 le espulsioni sanzionate. Nessun precedente con entrambe. Sarà coadiuvato dagli assistenti Domenico Castro di Livorno e Matteo Paggiola di Legnago (VR). Quarto uomo: Sebastian Petrov di Roma.
Fischio d’inizio alle ore 17.30, allo stadio Iacovone, in un pomeriggio che si preannuncia freddo e piovoso.

Write A Comment