Breaking
Ad
Ad
Ad
Uncategorized

Un altro Big su una panchina del girone C di lega Pro!

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

Il nodo sta per essere sciolto, i dubbi stanno per essere fugati: tra poche ore Catanzaro conoscerà il nome dell’ottavo allenatore dell’era Cosentino, il tecnico chiamato a sedere in panchina dopo l’esonero agostano di Erra e ad esordire subito con il botto contro il Cosenza alla prima di campionato. Dopo Cozza, D’Adderio, Brevi, Moriero, Sanderra, D’Urso e il neo-defenestrato Erra sarà con ogni probabilità la volta di Cristiano Lucarelli, ex capitano del Livorno, allenatore in passato di Perugia, Viareggio, Pistoiese e Tuttocuoio.

L’ex bomber del Livorno ha staccato nelle ultime ore gli altri pretendenti alla panchina e subito dopo ferragosto sarà annunciato dalla società giallorossa. Gli esordi vincenti sulla panchina degli Allievi Nazionali del Parma sono un bigliettino da visita importante agli occhi del direttore, intenzionato, dopo le divergenze emerse con Erra, a puntare su un tecnico di fiducia per dar seguito al progetto di rilancio annunciato non più di qualche settimana fa. A Catanzaro Lucarelli riabbraccerà Giovinco, elemento da lui stesso richiesto ai tempi del Tuttocuoio e rimesso a lucido dopo un periodo di appannamento; il suo modulo preferito è il 3-5-2, assetto tattico sperimentato ieri dal traghettatore Spader e da molti considerato come il più funzionale rapportato alla rosa fin qui costruita. Martedì è prevista la chiusura dell’operazione, mercoledì dovrebbe arrivare l’annuncio.

da www.catanzaroinforma.it

Write A Comment