Breaking
Ad
Ad
Ad
AMARCORD

Taranto-Nocerina: il doppio rigore (sbagliato) di Chimenti

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

Torna Taranto-Nocerina a distanza di 8 anni. L’ultima volta era Lega Pro, con i campani che veleggiavano in vetta alla classifica, aspettando solo il verdetto della matematica promozione in B, mentre i rossoblu cercavano la miglior posizione possibile in chiave playoff.

Finì 2-1 per il Taranto davanti a circa 10mila spettatori, con oltre 1500 nocerini in curva sud.
Purtroppo sabato non ci sarà la stessa atmosfera, anzi, probabilmente ci rasenterà il minimo stagionale di biglietti staccati per i rossoblu, complice gli ultimi eventi.

Una sfida che conta di 10 precedenti, 2 in B, 5 in C, 2 in C2 e uno in D, con un bilancio di 6 vittorie Taranto, 3 pareggi e 1 vittoria Nocerina, 12 a 3 i gol.

Curiosamente tutti e tre i pareggi sono terminati 0-0, che è il risultato più frequente, seguito dall’1-0 (2 volte).

Primo precedente nel lontano 1929, in prima divisione, con vittoria dei campani per 1-0 con gol di Colombetti. Il Taranto aveva in precedenza fallito un rigore al 25′ con Vincenzo Arzeni (tiro fuori).

Nel ’48 in B vittoria per 3-0 alla sesta di ritorno dell’Arsenaltaranto e sorpasso in classifica sul Pisa, con i rossoblu che inseguirono la promozione almeno fino alla terzultima giornata, quando la sconfitta in casa proprio col Pisa, mise fine al sogno serie A, a favore del Palermo, che vinse il campionato con 2 punti di vantaggio sui toscani e 3 sull’Arsenaltaranto. Resterà questo il miglior risultato di sempre in serie B per il Taranto.

Passeranno 30 anni prima di un nuovo incontro tra Taranto e Nocerina. Nel ’78 in B un gol di Giordano Galli in apertura di partita decise la sfida tra due pericolanti, col Taranto che scavalcò i molossi al terzultimo posto. Per Galli fu il primo gol in rossoblu; a fine stagione fu il capocannoniere del Taranto con sole 5 reti, su 25 totali dell’intera squadra, terzo peggior attacco del campionato. Ma una difesa che subì solo 30 gol, quasi ai livelli delle migliori della B, consentì la salvezza ai danni proprio della Nocerina, in C con Foggia, Rimini e Varese.

Nell’81 lo 0-0 degli uomini di Angelo Carrano mantenne il Taranto in vetta alla classifica di C1, con 9 punti alla sesta giornata, in compagnia di Arezzo e Paganese. La Nocerina seguiva, quinta con 7 punti. Ultimo il Campobasso con 3 punti e già 4 sconfitte.
A fine stagione il Campobasso riuscirà nell’impresa di vincere il campionato e salire in B, subendo solo altre due sconfitte. Con loro, tra i cadetti l’Arezzo primo in classifica. Per il Taranto un anonimo 11º posto.

Nel ’83 in C1 il Taranto primo in classifica con Empoli e Pescara affronta la Nocerina in casa alla penultima giornata prima della fatidica trasferta di Salerno. 2-0 per i rossoblu con i gol di capitan Barlassina e raddoppio nel finale di Castagnini. La partita è ricordata anche per il doppio rigore sbagliato da Vito Chimenti, al 53′ sullo 0-0 calciando fuori e all’81’ sull’1-0 facendosi parare il tiro dal portiere Bove. La domenica successiva lo 0-0 di Salerno diventerà uno dei più grandi incubi della tifoseria tarantina di sempre.

Un gol di Piero Caputo ha deciso l’unico, finora, precedente in D, nel ’93.

Nel 2002 in C1 un altro Taranto lanciatissimo in classifica batte 3-1 la Nocerina di Pietro Paolo Virdis, alla sua ultima esperienza da allenatore prima di abbandonare il mondo del calcio per dedicarsi ad altro.

Nel 2004 in C2, primo punto in campionato alla 5ª giornata per il Taranto dei ragazzini allenato da Sabatini e con capitan Maddè in campo, risultato che si ripeté l’anno seguente con un Taranto però secondo in classifica dietro il Gallipoli e che salirà in C1 dopo i playoff.

13-10-1929 Prima Divisione
Taranto Nocerina 0-1
75′ Colombetti

21-3-1948 Serie B
Arsenaltaranto Nocerina 3-0
24′ Berra (a), 25′ Michelini, 86′ Bellucco

10-12-1978 Serie B
Taranto Nocerina 1-0
9′ Galli

25-10-1981 Serie C1
Taranto Nocerina 0-0

28-5-1983 Serie C1
Taranto Nocerina 2-0
72′ Barlassina, 84′ Castagnini

10-10-1993 Serie D
Taranto Nocerina 1-0
56′ Caputo

21-4-2002 Serie C1
Taranto Nocerina 3-1
1′ Bennardo, 23′ Koffi (No), 45′ (r) Riganò, 63′ Parente

10-10-2004 Serie C2
Taranto Nocerina 0-0

2-4-2006 Serie C2
Taranto Nocerina 0-0

27-3-2011 Lega Pro 1ª Divisione
Taranto Nocerina 2-1
23′ Petrilli (a), 26′ Prosperi (a) (No), 51′ Rantier

Fonte statistiche: passione rossoblu.it

Write A Comment