Breaking
Ad
Ad
Ad
Gli avversari dei rossoblu

Taranto-Juve Stabia, ultimo successo targato Innocenti

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

13 precedenti tra Taranto e Juve Stabia (e precedenti denominazioni), tutti disputati in C e C2, con 6 vittorie rossoblu, 2 gialloblù e 5 pareggi. 21 a 15 il conto dei gol.

Vittoria con maggior scarto di reti il 4-0 del 5 febbraio 1933, stesso risultato ma al passivo per la peggior sconfitta, avvenuta il 12 settembre 2004.

Gli ultimi due precedenti sono terminati 0-0: nel 2017 fu la prima partita con i gradoni interamente dipinti di rossoblu in gradinata. L’anno scorso partita scialba di fine stagione con un pareggio che accontentava entrambi.

Primo precedente nel ’29 contro la formazione campana che all’epoca si chiamava Stabia. Rocambolesco il decorso della gara, col Taranto avanti per 3-0 dopo 20′ che si fa raggiungere sul 3-3 dagli ospiti. Il gol del definitivo 4-3 siglato da Moltaldo. Ai rossoblu furono annullati altre 3 reti per fuorigioco.

Nel ’51, vittoria per 4-2 del Taranto contro lo Stabia capolista. Due doppiette per Ferrari e Luzzi. A fine stagione lo Stabia sarà comunque promosso in serie B.

Nel 2004 un Taranto imbottito di ragazzini e diretto dalla coppia Recchia-Presicci in panchina, perde per 0-4 con una doppietta iniziale del futuro rossoblu Ambrosi. Nella ripresa gli ospiti abbassano il ritmo e s’accontentano, risparmiando una figuraccia maggiore ad una squadra praticamente senza società alle spalle.

Nel 2007 la gara prevista inizialmente per il 4 febbraio fu rinviata all’11 marzo, a causa della triste vicenda degli incidenti di Catania e la morte dell’ispettore Raciti. 1-1 il risultato con rete di De Florio per i rossoblu e pareggio nel recupero di Esposito per i campani.

Ancora un gol nel recupero per la vittoria della Juve Stabia del 2008, siglata dal tarantino Peluso, alla prima giornata di campionato. Il gol del vantaggio rossoblu su rigore di Dionigi. Anche la Juve Stabia usufruì di un rigore, fallendolo, sull’1-0.

Proprio Dionigi, nel frattempo passato dal campo alla panchina, ottenne la sua prima vittoria in carriera da allenatore del Taranto nel novembre 2010. Gol di Innocenti. La gara si giocò davanti a soli mille spettatori per la protesta del tifo organizzato che invitò alla diserzione contro la società.


20 ottobre 1929 Prima Divisione
Taranto Stabiese 4-3
10′ Cornara, 15′ De Lorenzo, 20′ Cornara, 25′ Costa (St), 60′ Panosetti (St), 65′ Amendola (St), 80′ Montaldo

6 marzo 1932 Prima Divisione
Taranto Stabiese 2-1
4′ Scagliarini, 17′ Esposito (St), 52′ Carenza

5 febbraio 1933 Prima Divisione
Taranto Stabiese 4-0
4′ Parisi, 18′ (r) Monti, 37′ Scagliarini, 61′ (r) Monti

22 aprile 1951 serie C
Taranto Stabia 4-2
3′ Ferrari, 6′ Grosso (St), 16′ Luzzi, 25′ Palma (St), 49′ Ferrari, 68′ Luzzi

21 dicembre 1952 serie C
Taranto Stabia 3-1
45′ Canavesi, 51′ Tortul, 69′ Bretti, 71′ (r) Casuzzi (St)

23 dicembre 2000 serie C2
Taranto Juve Stabia 1-1
80′ Riganò, 91′ Del Gaudio (Js)

12 settembre 2004 serie C2
Taranto Juve Stabia 0-4
15′ e 35′ Ambrosi, 45′ Delle Vedove, 51′ Rufini

11 marzo 2007 serie C1
Taranto Juve Stabia 1-1
67′ Deflorio, 92′ A. Esposito (Js)

1 novembre 2007 serie C1
Taranto Juve Stabia 0-0

20 settembre 2008 serie C1
Taranto Juve Stabia 1-2
37′ (r) Dionigi, 45′ Radi (Js), 91′ Peluso (Js)

21 novembre 2010 serie C1
Taranto Juve Stabia 1-0
43′ Innocenti

Taranto Juve Stabia 1-0, YouTube, servizio Amica9



17 dicembre 2016 Lega Pro
Taranto Juve Stabia 0-0

3 aprile 2022 serie C
Taranto Juve Stabia 0-0

Write A Comment