Breaking
Ad
Ad
Ad
TARANTO FC

Taranto Fc, settimana di risposte

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

Si apre una settimana importante per il Taranto del presidente Giove. I dubbi della tifoseria avranno delle risposte esaustive?

In società si preferisce al momento tenere le bocche cucite sui provvedimenti giudiziari che hanno riguardato la proprietà.
È possibile che si stia valutando la situazione per capire quali margini di manovra esistano, con un mercato ancora agli inizi ed una squadra tutta da costruire.
Intanto c’è stato il sopralluogo a Pietralunga, in Umbria, sede del ritiro precampionato che dovrebbe iniziare il 18 agosto.

In città ci si aspetta novità, il bello (o il brutto) è che non si sa di che genere. C’è il timore che il Taranto possa essere ancora una volta la vittima sacrificale delle circostanze, sull’altare di interessi personali, come già e più volte accaduto da queste parti.
Che la vicenda privata di Massimo Giove possa essere separata dalle sorti del Taranto calcio è per logica un’eventualità auspicabile ma davvero difficile da pensare.

Molto si capirà dalle prossime mosse di mercato.
Una ulteriore rimodulazione al ribasso delle spese per l’allestimento della rosa renderebbe più problematiche le operazioni di mercato, col rischio di dover virare su profili non all’altezza delle ambizioni dichiarate.

Nella penombra, l’interesse di altri imprenditori affascinati dall’idea di fare calcio a Taranto, mai ufficialmente dichiaratisi, per opportunità, per strategia o chissà per quale altro motivo, tutto a stretto giro di smentita. Interesse che potrebbe trovare nuovamente terreno fertile, ma che dovrà necessariamente incastonarsi con la nuova contingenza.

Write A Comment