Breaking
Ad
Ad
Ad
TARANTO FC

Taranto fc: col Foggia servono i 3 punti

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

Sabato di campionato per il Taranto di mister Laterza. Oggi infatti alle 17.30 andrà in scena allo stadio Erasmo Iacovone la storica sfida contro il Foggia nel match valevole per la trentesima giornata di serie C girone C.

Gara fondamentale per gli ionici chiamati a riscattare con una prova convincente, e si spera con una vittoria, l’ultimo periodo davvero avaro di soddisfazioni per i rossoblu che dall’inizio dell’anno solare non hanno mai ancora conosciuto la gioia della vittoria.

Per la sfida contro i dauni Laterza recupera Saraniti, squalificato nel match di sabato scorso contro l’Andria, che scenderà sicuramente in campo al centro di un attacco che dovrebbe completarsi con Giovinco e obbligatoriamente uno tra Pacilli e Mastromonaco vista la squalifica del giovane Santarpia e l’indisponibilità per infortunio del gambiano Manneh e di Falcone. Da Valutare anche le condizioni di Ferrara, uscito mal concio dal “Degli Ulivi” e di Civilleri non al meglio della condizione fisica. Al netto di squalifiche e infortuni,  Chiorra tra i pali,   Versienti e De Maria sulle fasce con Riccardi e Benassai al centro della linea difensiva, e un  centrocampo con Marsili, Di Gennaro e uno tra Labriola e Civilleri dovrebbero andare a completare l’undici iniziale rossoblu. Tra i “satenelli” il tecnico Zeman dovrà fronteggiare anch’egli diverse assenze: lo squalificato Di Pasquale e gli infortunati Martino, Markic, Rocca, Di Grazia, Volpe e Tuzzo.

Sono ben 34 i derby ufficiali di campionato disputati in riva allo Jonio, con un bilancio largamente in favore del Taranto. 19 successi per i rossoblu, 9 pareggi e solo 5 vittorie dei satanelli. La prima contesa in assoluto in terra jonica è datata addirittura l’ 11 dicembre 1927, campionato di Prima Divisione. L’ultimo Taranto-Foggia si giocò il 9 Febbraio 2020, nella stagione 2019/2020. I rossoneri vinsero con il risultato di 1-0 grazie ad un gol realizzato dall’ex El Ouazni al 12′ del primo tempo. Un mese prima dello scoppio della pandemia che fece fermare in anticipo i campionati di serie D. Il Taranto finì sesto, mentre il Foggia, conquistò la promozione in serie C.

Sarà il Sig.Enrico Maggio della sezione di Lodi a dirigere Taranto-Foggia, coadiuvato dagli assistenti Sig.Francesco Cincaglini della sezione di Vasto, Sig.Massimiliano Bonomo della sezione di Milano e Sig.Silvio Torreggiani  della sezione di Civitavecchia.

Write A Comment