Breaking
Ad
Ad
Ad
TARANTO FC

Taranto, disfatta a Bitonto

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

Il Taranto perde partita e faccia a Bitonto.

Un 3-0 che segna forse definitivamente il destino del progetto tecnico di Ragno e di alcuni dei giocatori arrivati in riva allo Jonio questa estate.

Eppure la partita era iniziata sotto altri auspici, con i rossoblu che si erano ben disimpegnati soprattutto nella prima mezz’ora del primo tempo. Sono infatti dei rossoblu le occasioni migliori per passare in vantaggio, fallite in ripetizione da Croce al 18′, Genchi e Matute che poco dopo si fanno respingere sulla linea le due conclusioni a portiere battuto.

Così, come spesso capita a questa squadra, al primo tiro nello specchio della porta il Taranto prende gol. È Biason a realizzate l’1-0 su assist di Patierno, dopo un errore di Benvenga in disimpegno.

La ripresa non ha avuto storia. Il Taranto è entrato in campo mentalmente scarico, senza arrivare quasi mai alla conclusione a rete.
È il Bitonto invece a trovare il raddoppio su un errore colossale della difesa rossoblù e di De Caro in particolare che stende Patierno al limite dell’area di rigore.

Penalty che lo stesso centravanti neroverde realizza. I cambi non portano giovamento nella squadra, anzi è il Bitonto a sfiorare più volte il 3-0, ottenendolo con Merkaj al 94′.

Un brutto sabato per i tifosi rossoblu, costretti ad ingoiare l’ennesima pillola amara di un unizio di stagione negativo al di là di ogni pessimistica previsione.

BITONTO: Figliola; Gianfreda, Lomasto, Colella; Terrevoli (75′ Schirone), Biason, Marsili (83′ Vacca), Piarulli, Turitto; Lattanzio, Patierno (90′ Merkaj). 
In Panchina: Zinfollino, Amelio, Mazzone, Bolognese, Gagliardi, Palmisano.
All. Taurino (squalificato) in panchina Anaclerio

TARANTO: Sposito; De Caro, Russo (62′ De Letteriis), Benvenga; Guaita (75′ Oggiano), Cuccurullo (62′ D’Agostino), Matute, S. Manzo (54′ Galdean), Ferrara; Croce (68′ Favetta), Genchi. 
In Panchina: Giappone, Marino, Riccio, Ouattara.
All. Ragno.

RETI: 23′ Biason, 61′ (r) Patierno 94′ Merkaj

Arbitro: Valerio Crezzini di Siena

Ammoniti: Lattanzio, Terrevoli, Marsili (B); Genchi, De Caro (T).

Spettatori 1000 circa, trasferta vietata per i tifosi del Taranto.

Write A Comment