Breaking
Ad
Ad
Ad
TARANTO FC

Taranto batte Nardò 1-0

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

Il Taranto vince ancora e mantiene le distanze sulle inseguitrici.

La squadra di Laterza porta a casa i tre punti meritatamente dopo una partita dai due volti, un primo tempo con pochi spunti di cronaca ed una ripresa scoppiettante in cui i rossoblu trovano il gol del successo con Guastamacchia sugli sviluppi di un calcio d’angolo.

Il Taranto deve far fronte alle assenze dell’ultimo minuto di Ferrara e Marsili, sostituiti da Versienti e Diaby.
In avanti coppia Serafino-Diaz assistiti dagli esterni Rizzo e Falcone.

Come detto, primo tempo con pochissime occasioni, partita che ristagna a centrocampo se si eccettuano una conclusione alta di Falcone al 22′ ed un’incursione di Potenza per gli ospiti al 27′ con tiro-cross a lato.

Nella ripresa il Taranto spinge con più convinzione. Dopo 10′ entrano Alfageme e Mastromonaco per Serafino ed un Nicolas Rizzo sottotono. Al 57′ un colpo di testa di Falcone viene deviato in angolo dal portiere ospite Milli. È il prologo del gol che avviene al 61′ con Guastamacchia, pronto sottomisura a ribadire in rete una corta respinta di Milli su angolo di Falcone. Per il difensore centrale rossoblu è la seconda rete in campionato. Proprio quest’ultimo è costretto ad uscire per crampi pochi minuti dopo il gol.

Entra Corvino per Falcone al 75′. Subito in partita l’ex Fasano che sfiora il gol all’80’ con un rasoterra bloccato dal portiere ed un tiro piazzato un minuto dopo con Milli ancora protagonista di una bella parata. Al 90′ Granado sfiora il tap-in vincente su imbeccata di Potenza, con palla che sfiora il palo alla destra di Ciezkowski.

Concitato il finale, col Nardò che preme per il pareggio, Mastromonaco che sbaglia il 2-0 in contropiede ed Alfageme che rimedia il rosso diretto per una presunta gomitata su De Giorgi.

Fischio finale dopo quasi 7 minuti di recupero e Taranto che festeggia la vittoria sotto la Curva Nord.

TARANTO 4231: Ciezkovski; Boccia, Guastamacchia (65’ Gonzalez), Silvestri, Versienti; Tissone, Diaby; Rizzo (55’ Alfageme), Serafino (55’ Mastromonaco), Falcone; Diaz (86’ Matute). Panchina: Zagari, Shehu, Marrazzo, Mastromonaco, Sernia, Corvino. All. Laterza.

NARDÒ 4231: Milli; Trinchera (71’ Tornros), De Giorgi, Romeo, Nicolao; Mengoli, Cancelli; Rimoli (56’ Gallo), Valzano (59’ Granado), Lezzi (59‘ Massari); Potenza. Panchina: Mirarco, Stranieri, Scialpi, Palazzo, Politi. All. Danucci.

Marcatore: al 61′ Guastamacchia

ARBITRO: Raimondo Borriello di Arezzo. Assistenti: Agostino De Santis di Campobasso e Paolo Cozzuto di Formia.

Ammoniti: Mastromonaco
Espulso: Alfageme

Write A Comment