Breaking
Ad
Ad
Ad
TARANTO FC

Sotto il diluvio, Taranto-Bitonto 2-1

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

Il Taranto piega il Bitonto e si guadagna la finale playoff contro il Cerignola.

Approccio ottimo dei rossoblu che non speculano sul doppio risultato a disposizione ma cercano subito di indirizzare la partita a proprio favore.
Panarelli spiazza tutti con un 3412 che in fase di non possesso diventa 442, con Croce e Favetta in coppia e D’Agostino in appoggio.

Dopo una rete annullata a Croce (colto in fuorigioco sugli sviluppi di una punizione di D’Agostino respinta dal portiere bitontino), Oggiano è costretto ad uscire per infortunio, sostituito da Di Senso. È proprio l’esterno napoletano a propiziare il vantaggio con una discesa sulla destra con cross finalizzato di testa ancora da Croce.

Il Bitonto non sta a guardare e sfiora il pareggio col terzino Terrevoli. Ma è il Taranto a trovare il raddoppio con D’Agostino abile a tradurre in rete con un tiro ad incrociare, sfruttando un’indecisione difensiva ospite.

Nella ripresa il Taranto prova a controllare la gara e ripartire in contropiede. Panarelli passa al solito modulo togliendo Croce e Bonavolonta e inserendo Massimo e Salatino. Il Bitonto guadagna campo e sfiora il gol in almeno tre circostanze. Decisivo Antonino su un’incornata di Patierno a tre metri dalla porta.

È il prologo al gol del capocannoniere del campionato che avviene sotto il diluvio che nel frattempo sta sommergendo lo Iacovone. Il suo piattone su assist di Turitto sembra riaprire la contesa. In realtà nel finale è il Taranto a mancare il 3-1 con D’Agostino e Favetta.

È l’ultima emozione prima del fischio finale che arriva dopo sei minuti di recupero.

RETI: 20’ Croce, al 36’ D’Agostino, al 85’ Patierno (B)

TARANTO: Antonino; Pelliccia, Lanzolla, Di Bari, Ferrara; Manzo, Bonavolontà (54’ Salatino); Oggiano (9’ Di Senso, 89’ Menna), D’Agostino, Favetta; Croce (54’ Massimo).
In Panchina: Martinese, Carullo, Guadagno, Roberti, Bova.
All. Panarelli.

BITONTO: Figliola; Terrevoli, Montrone (74’ Falcone), Anaclerio, Cappellari; Biason, Fiorentino (74’ Camporeale), Zaccaria (74’ Paradiso); Padulano (46’ Picci), Patierno, Turitto.
In Panchina: Vitucci, Montanaro, De Santis, Dellino, Piarulli.
All. Pizzulli.

ARBITRO: Antonino Costanza di Agrigento.

AMMONITI: Di Senso, Bonavolontà, Croce, Di Bari (T); Patierno (B).

Write A Comment