Breaking
Ad
Ad
Ad
Gli avversari dei rossoblu

Si torna a Palermo dopo 30 anni

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

In campionato, il Taranto torna dopo 30 anni a giocare al “Renzo Barbera”. Una sfida quella con i siciliani che è stata un classico della serie B fino al 1992, quando i rossoblu ottennero una tribolata salvezza ai danni proprio del Palermo, con un decisivo punto guadagnato contro i rosanero grazie ad una rete di Francesco Turrini. In assoluto, l’ultima apparizione dei rossoblu alla Favorita risale al 25 agosto 2002 in Coppa Italia, partita terminata con una sconfitta per 4-0.

20 precedenti giocati nel capoluogo siciliano, dei quali 18 disputati in serie B e 2 in C, con un bilancio favorevole ai padroni di casa per 10 vittorie a 2 più 8 pareggi. 27 a 10 il conto dei gol.

Taranto che riuscì ad invertire la tendenza negativa di risultati negli ultimi 9 precedenti nei quali ottenne 2 vittorie 7 pareggi ed 1 sola sconfitta.

In 12 occasioni il Taranto non è riuscito a segnare, mentre il Palermo non è andato a rete in 5 precedenti.

Partita con più reti il 4-2 del 2 gennaio 1938.

3 le vittorie rosanero con scarto maggiore, tutte terminate col risultato di 3-0, nel ’47, nel’59 e nel ’72.

8 i pareggi equamente suddivisi: 4 per 0-0 e 4 per 1-1.

Le due vittorie rossoblu nel ’75 (1-2) e nell”80 (0-1).


Il 5 febbraio del 1956 un gol dell’ala rosanero Fioravanti decise la gara ad un minuto dal 90′. Lo stesso attaccante fu espulso insieme al tarantino De Bellis subito dopo per reciproche scorrettezze.

Il 19 ottobre 1975 prima vittoria rossoblu a Palermo, con reti di Giorgio Scalcon e Ivan Romanzini. Per l’allora 23enne attaccante Scalcon fu l’unica rete in campionato con la maglia del Taranto in 3 stagioni per un totale di soli 12 gettoni di presenza.

Il 24 giugno 1979, ultima di campionato, un rigore di Panizza all’88’ regala il pareggio e la matematica salvezza ai rossoblu. Il Palermo era passato in vantaggio 4 minuti prima.

Un’importante vittoria in chiave salvezza l’anno seguente con gol di Giovanni Quadri. Fu il secondo ed ultimo successo del Taranto a Palermo.

Nell’ultimo precedente, datato 3 maggio 1992, il risultato finale fu di 1-1, con reti di Francesco Turrini per il Taranto e pareggio dell’ex Silvio Paolucci per il Palermo. A fine stagione rossoblu salvi dopo spareggio con la Casertana e Palermo retrocesso in C1 per peggior classifica avulsa.

18 maggio 1930 Prima Divisione
Palermo Taranto 2-0
68′ (r) Radice, 88′ Scioscia

2 gennaio 1938 serie B
Palermo Taranto 4-2
1′ Perrucci (Ta), 35′ Lombardi, 70′ Pacini, 71′ Bellucco (Ta), 81′ (r) Lombardi, 87′ Bazan

25 maggio 1947 serie B
Palermo Taranto 1-1
73′ Tozzi (Ta), 89′ Merlin

14 settembre 1947 serie B
Palermo Taranto 3-0
32′ (a) Canavesi, 38′ Boniforti, 50′ Flumini

26 dicembre 1954 serie B
Palermo Taranto 1-0
1′ Martegani

5 febbraio 1956 serie B
Palermo Taranto 1-0
89′ Fioravanti

25 maggio 1958 serie B
Palermo Taranto 2-0
61′ Vernazza, 90′ Lonardi

1 febbraio 1959 serie B (c.n. Messina)
Palermo Taranto 3-0
32 (r) Vernazza, 36′ Perli, 72′ Sandri

13 giugno 1971 serie B
Palermo Taranto 1-1
17′ Lancini (Pa), 32′ (r) Colautti

12 marzo 1972 serie B
Palermo Taranto 3-0
42′ (r) Ferrari, 47′ e 72′ Ferrario

21 ottobre 1973 serie B
Palermo Taranto 1-0
80′ Pepe

15 giugno 1975 serie B
Palermo Taranto 0-0

19 ottobre 1975 serie B
Palermo Taranto 1-2
3′ Scalcon, 58′ Ballabio (Pa), 66′ Romanzini

3 ottobre 1976 serie B
Palermo Taranto 0-0

13 novembre 1977 serie B
Palermo Taranto 0-0

24 giugno 1979 serie B
Palermo Taranto 1-1
84′ Maritozzi (Pa), 88′ (r) Panizza

27 aprile 1980 serie B
Palermo Taranto 0-1
52′ Quadri

14 dicembre 1980 serie B
Palermo Taranto 2-1
49′ e 69′ Montesano, 83′ Mutti

8 ottobre 1989 serie C1
Palermo Taranto 0-0

3 maggio 1992 serie B
Palermo Taranto 1-1
38′ Turrini, 67′ Paolucci (Pa)






Write A Comment