Breaking
Ad
Ad
Ad
SERIE D

Serie D, continuare ha senso o no?

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

La serie D non riesce a ripartire. Intanto un nuovo positivo al Covid in casa rossoblu.

I continui rinvii dei recuperi in programma, tra cui anche Casarano-Taranto che si sarebbe dovuta disputare oggi, pongono interrogativi sull’opportunità di proseguire a tutti i costi o se sarebbe il caso di sospendere tutto fino alla prossima primavera o, perlomeno, fin quando la situazione epidemiologica non dovesse regredire in modo tangibile.

Ormai non si gioca più da un mese e non ci sono segnali che la situazione possa migliorare nelle prossime settimane. La Lnd ha annunciato un prossimo cambio di protocollo, che dovrebbe avvicinarsi a quello già adottato tra i professionisti, con tamponi rapidi 48 ore prima della gara ed un numero massimo di giocatori positivi entro il quale non sarà possibile chiedere il rinvio.

Intanto un nuovo tesserato rossoblu risultato positivo, appartenente allo staff dirigenziale. Nuovo ciclo di tamponi dunque per rilevare eventuali altri contagiati. Insomma, così non se ne esce e l’inverno non è ancora iniziato…

Write A Comment