Breaking
Ad
Ad
Ad
CALCIO

Procura Fed.: giocatori Bitonto “comprati” con 25mila €

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

I rinvii a giudizio presentati dalla Procura Federale per la presunta combine della partita Picerno-Bitonto, giocata il 5 maggio 2019 e terminata 3-2 per i padroni di casa così promossi ufficialmente in Serie C, è la notizia che sta facendo il giro del web in queste ore.

Dalla ricostruzione della Procura Federale, sarebbe stato il direttore generale del Picerno, Vincenzo Mitro, a “comprare” la vittoria della sua squadra proponendo ai calciatori del Bitonto coinvolti la somma di 25 mila euro per perdere l’incontro.

Fonte notiziariodelcalcio.com

Write A Comment