Breaking
Ad
Ad
Ad
TARANTO FC

Prima vittoria stagionale targata Giovinco

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

Il Taranto coglie a Campobasso la prima vittoria stagionale con una rete di Giuseppe Giovinco al 12′ della ripresa.

Decisivo per le sorti della gara l’espulsione di Fabriani dei padroni di casa per fallo di reazione su Saraniti al 6′ del secondo tempo.

Laterza schiera dal 1′ Giuseppe Giovinco, dando più peso all’attacco e accentrando Longo al fianco di Marsili e Diaby.
È proprio Giovinco a scaldare per primo le mani al portiere locale Raccichini, con un destro dal limite dopo 4′ di gioco.

A seguire però è il Campobasso ad avere le migliori occasioni per passare nel primo tempo. Importanti le parate di Chiorra su tiri di Bontà al 10′ e di Liguori al 19′. Sul finire di frazione, un bel colpo di testa di Parigi termina alto sulla traversa.

Nella ripresa subito l’azione del rosso a Fabriani, il quale sotto gli occhi dell’arbitro sferra una manata a Saraniti che s’era appena liberato del pallone.
Laterza toglie Diaby ammonito per Bellocq, con l’argentino che sarà decisivo al primo affondo: Cross preciso per l’inserimento di testa di Giovinco che sigla al 57′ il gol vittoria.

Il Taranto da quel momento in poi gestisce il risultato, rischiando poco o nulla. Ma proprio nell’ultimo dei 6′ di recupero, un’indecisione difensiva mette nelle condizioni di calciare a rete Tenkoreng, il quale sfiora il palo alla destra di Chiorra.

Finisce cosi 1-0 per il Taranto, che torna a vincere a Campobasso dopo 22 anni e mostra evidenti segni di miglioramento sul piano del palleggio e dell’intesa di squadra.

CAMPOBASSO 433: Raccichini; Fabriani, Menna, Dalmazzi, Vanzan (80’ Pace); Tenkorang, Bontà, Candellori; Liguori (61’ Rossetti), Parigi, Emmausso (61’ Sbardella). Panchina: Zamarion, Coco, Nacci, Martino, Di Francesco, De Biase, Giunta, Magri, Vitali. All. Mirko Cudini.

TARANTO 433: Chiorra; Tomassini (70’ Riccardi), Zullo, Benassai, Ferrara; Longo (62’ De Maria), Marsili, Diaby (55’ Bellocq); Giovinco (70’ Italeng), Saraniti, Versienti (62’ Santarpia). Panchina: Loliva, Antonino, Granata, Labriola, Ghisleni, Civilleri, Cannavaro. All. Giuseppe Laterza.

ARBITRO: Marco Acanfora di Castellammare di Stabia. Assistenti: Amedeo Fine di Battipaglia (SA) e Fabio Mattia Festa di Avellino. IV: Francesco Carrione di Castellamare di Stabia.

AMMONITI: Diaby, Versienti, Tomassini, Chiorra, Saraniti (T); Sbardella, Bontà (C).

ESPULSO: Fabriani (C) al 51’ per fallo a palla lontana
Angoli: 7-1. Recuperi 0’/6′
Spettatori 2000, non presenti i tifosi tarantini

Write A Comment