Breaking
Ad
Ad
Ad
Estero e Coppe Europee

Paura per Eriksen, ma è sveglio. L’agente: “Respira e può parlare”

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

Fonte fcinternews.it

Paura al Parken Stadion di Copenaghen: nei minuti finali del primo tempo della sfida degli Europei tra Danimarca e Finlandia, il centrocampista dell’Inter Christian Eriksen è caduto improvvisamente a terra privo di sensi dopo una sponda per un compagno. Immediato l’intervento dei sanitari che hanno prontamente controllato la lingua e praticato addirittura un massaggio cardiaco. Tantissimi e interminabili i minuti nei quali i medici hanno lavorato prima di portare via il giocatore in barella, accompagnato dall’intero gruppo dei compagni di squadra coi volti sconvolti e in lacrime. E’ scesa in campo anche Sabrina, la compagna di Eriksen, consolata dal capitano danese Simon Kjaer. La Finlandia ha lasciato il campo in precedenza: minuti di ansia per tutto il mondo del calcio, con la Uefa ha comunicato la sospensione in via ufficiale dell’incontro.

Write A Comment