Breaking
Ad
Ad
Ad
TARANTO FC

Pagelle, Taranto avanti a piccoli passi

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

Sposito 6,5
Due interventi importanti nel primo tempo. Nella ripresa poco impegnato. S’infortuna nell’ultima azione, speriamo sia nulla di grave

Boccia 6
Dalle sue parti gira Achik, che lo mette un po’ in difficoltà

Guastamacchia 6,5
La difesa regge, lui è il leader. Qualche dribbling avventuroso, ma ne esce sempre bene

Gonzalez 5
Bene fino all’espulsione, forse severa. Lascia comunque la squadra in 10

Ferrara 6,5
Prova a non sprecare mai palloni, cercando il passaggio e proponendosi in sovrapposizione.

Marsili 6,5
Il pressing del Cerignola obbliga a ragionare in fretta. È il più lucido del centrocampo

Matute 6
A volte sembra inciamparci su, ma arriva sempre prima degli avversari sul pallone. Sciupa un’occasione sul finire del primo tempo

Tissone 5,5
Non dà quel valore in più che ci si aspetta da lui. Deve entrare ancora in forma-partita. Esce per un colpo dopo una palla persa pericolosamente

Mastromonaco 5,5
Ha qualche difficoltà ad arrivare al cross, ma sul finire del primo tempo regala una palla che Matute non riesce a concretizzare

Falcone 6
Riesce a saltare l’uomo quasi sempre ma non è decisivo come 4 giorni fa

Diaz 5.5
Terza gara, ancora zero gol. Tanto lavoro di sponda, ma mai al tiro

Diaby 6,5
Impatta subito la gara appena entrato per Tissone. Dà una grossa mano nel finale con i suoi centimetri sulle palle alte

Guaita 5.5
Dentro per Mastromonaco, non cambia la sostanza. Guadagna qualche fallo in ripartenza

Acquadro 5.5
Gioca in modo compassato, non sembra in ottima forma

Abayian sv pochi minuti, il tempo di sbagliare un appoggio su Guaita in un’interessante occasione in ripartenza

Laterza 6
Ruota gli uomini per via degli impegni ravvicinati, mantenendo intelligentemente lo stesso modulo. Un punto a Cerignola non è da buttare, soprattutto per il finale in 10 uomini.
Il suo Taranto va avanti a piccoli passi, ma dà la sensazione di non trovare soluzioni in avanti.

La squadra avversaria: il Cerignola 6
Gioca una buona partita, raddoppiando e triplicando su ogni pallone. Poca cosa in avanti.

L’arbitro signor Gangi di Enna 5.5
Tecnicamente nulla da eccepire. Ma nella ripresa fischia troppo, interrompendo di continuo la gara. Il secondo giallo a Gonzalez? Sensibile al fallo tattico, ma subito dopo non usa lo stesso metro su Achik.

Write A Comment