Breaking
Ad
Ad
Ad
TARANTO FC

Pagelle: Super Ciezkowski salva tutto.

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr


Il Taranto inciampa sul terreno di patate che ha ospitato la squadra ionica giocando una partita mediocre contro il Francavilla più bravo a fare sceneggiate per perdere tempo che a giocare la palla in mezzo al campo. Tante attenuanti come il campo, gli infortuni, la pioggia, non giustificano i due punti lasciati per strada che fanno avvicinare il Picerno ad una sola lunghezza dal primo posto

CIEZKOVSKI 9 : potrebbe valere un intero campionato la sua prodezza nel primo tempo
SUPERLATIVO

G.RIZZO 6 : nessuna sbavatura difensiva, va vicino alla rete nel primo tempo
CERTEZZA

SILVESTRI 6 : dignitosa partita del centrale difensivo ionico
CONFERMA

BOCCIA 5 : partita sottotono dell’under rossoblù che quest’oggi è andato diverse volte in difficoltà in fase difensiva
DELUDENTE

FERRARA 6 :  non lascia il segno, ma nonostante tutto non demerita giocando una gara attenta
CORIACE

TISSONE 5.5 : ci potrebbero essere tante scusanti per giustificare la sua prestazione incolore, una tra tutte il terreno di gioco che non ha aiutato i suoi piedi vellutati. Da lui ci si aspetta sempre di più
APPANNATO

MARSILI 5 : in ombra per tutti i novanta minuti.
EVANESCENTE

MATUTE 5.5 : partita condizionata dal cartellino giallo subito nei primissimi minuti di gioco, dimostra impegno
GREGARIO

N.RIZZO 5.5 : schierato a destra del tridente offensivo non incide a dovere, nel finale non riesce a centrare lo specchio della porta da posizione favorevole
DISCONTINUO

SANTARPIA 5.5 : reduce da un infortunio cerca di fare il possibile nonostante la condizione fisica precaria
SCARICO

CORADO 5 : non era facile giocare quasi da solo in un reparto con tante defezioni, purtroppo termina la gara senza aver creato nulla di interessante
CONFUSO

GUAITA 6 : entra col piglio giusto dando nuova linfa alla manovra rossoblù. Si mangia il gol del vantaggio allo scadere. Peccato.
VIVACE

DIABY 5.5 : nell’ultimo minuto di gioco sbaglia un colpo di testa che avrebbe meritato miglior sorte

MISTER LATERZA 5.5 : sicuramente le assenze hanno condizionato sia lo schieramento iniziale che le sostituzioni, discutibili le scelte di lasciare in panchina per tutta la gara Mastromonaco che nelle ultime partite aveva dimostrato di essere in forma e la scelta di non buttare nella mischia negli ultimissimi minuti di gioco un attaccante come Serafino che avrebbe potuto dare più centimetri in area di rigore da sfruttare sulle palle inattive

ANTHONY CARRANO

Write A Comment