Breaking
Ad
Ad
Ad
TARANTO FC

Pagelle: la difesa dorme, l’attacco non esiste.

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

E’ ufficialmente crisi di risultati per il Taranto fc che con oggi allunga a sette la striscia di partite senza vittoria. Il 3-0 del Degli Ulivi per gli uomini dell’ex rossoblu Vito Di Bari oggi oggi rappresenta una vera e propria “Caporetto” per gli ionici.

Chiorra: Tre tiri nello specchio della porta da parte dei Federiciani e tre gol subiti. VOTO 5

Versienti: inizia da terzino ed è uno dei più propositivi dei suoi. Nel secondo tempo gioca in una posizione più avanzata senza però riuscire a pungere. VOTO 5,5

Benassai: Se il Taranto capitola tre a zero contro la penultima della classe che non vinceva da tre mesi sicuramente la colpa è anche di un atteggiamento difensivo poco attento. VOTO 5

Riccardi: con due deviazioni involontarie offre due assist agli andriesi che li sfruttano per i primi due gol bianco-blu. Sul terzo gol non si hanno tracce di difensori. VOTO 4

Ferrara: Esce per infortunio alla mezz’ora. Fino ad allora era stato abbastanza propositivo. VOTO 6

Dal 29’ De Maria: Buona prestazione sulla fascia specie in fase propositiva. Poco presente in quella difensiva. Sfiora il gol su punizione al 75’, ma anche lui come tutti i suoi compagni oggi combina poco. VOTO 5,5

Marsili: Completamente avulso dalla manovra di cui fino a qualche settimana fa era l’indispensabile fautore. Sfiora il gol del pari nel primo tempo mandando fuori un destro da buona posizione. VOTO 5

Labriola: Anche il giovane centrocampista napoletano oggi è assente ingiustificato. Esce al 58’. VOTO 5

Dal 58’ Civilleri: entra e mette sul campo verve e impegno. Sfiora il gol in sforbiciata dopo pochi minuti il suo ingresso in campo. E’ l’ultimo ad arrendersi. VOTO 6

Pacilli: Qualche buona giocata nel primo tempo poi sparisce alla distanza. VOTO 5

Dal 58’ Turi: Gioca una buona mezz’ora dove però molti suoi compagni sono già con la testa negli spogliatoi. VOTO 6

Giovinco: Altra prova ricca di imprecisione e poca qualità. Lontano parente del giocatore di qualche settimana fa. VOTO 4

Santarpia: Schierato per emergenza come prima punta non combina praticamente nulla. Si fa espellere per doppio giallo allo scadere. VOTO 4

Laterza: Il Taranto formato emergenza fa una figuraccia al Degli Ulivi e allunga a sette la serie di gare senza vittoria. Fa il massimo con gli uomini a disposizione anche se a parte i limiti tecnici dovuti alle numerose assenze questa squadra sembra aver smarrito la famosa “cazzimma” vista fino a fine 2021. Urge inversione di tendenza. VOTO 5

Write A Comment