Breaking
Ad
Ad
Ad
CALCIO

Lo Spezia sbanca Frosinone e vede la A

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

Termina con il successo di misura dello Spezia l’andata della finale play-off di Serie B giocata questa sera allo stadio ‘Stirpe’ tra i padroni di casa del Frosinone e lo Spezia.

Partita pimpante fin dai primi minuti, al 21′ lo Spezia trova il vantaggio. Maggiore serve sulla corsa Gyasi, l’attaccante aquilotto brucia Paganini e batte Bardi. I padroni di casa nel finale di primo tempo hanno un’ottima chance per trovare il pareggio con la conclusione di Paganini respinta da Scuffet. La palla termina sui piedi di Dionisi ma è ancora bravo il portiere ospite ad evitare il gol con un doppio intervento. Avvio di primo tempo in favore degli ospiti con Nzola che spreca da ottima posizione, poi con Ferrer che con un tiro-cross non centra di poco la porta. Al 62′ ancora Spezia pericoloso con la girata di Gyasi al volo, la palla esce di poco deviata dal palo. La risposta dei padroni di casa arriva al 76′ con la conclusione di Tribuzzi ben disinnescata da Scuffet. Nel finale di gara Frosinone ancora pericoloso con Paganini ma il suo diagonale viene murato.PUBBLICITÀ

La finale d’andata dunque vede la vittoria esterna dello Spezia allo ‘Stirpe’. Giovedì ci sarà la gara di ritorno, il Frosinone dovrà vincere con almeno due gol di scarto per poter festeggiare la promozione.

TABELLINO

Marcatori: 21′ Gyasi (S).

Frosinone (3-5-2): Bardi; Brighenti, Ariaudo, Krajnc; Paganini, Rohden, Maiello, Gori (71′ Tribuzzi), Salvi (83′ Beghetto); Dionisi (58′ Ciano), Novakovich (84′ Novakovich). All. Nesta.

Spezia (4-3-3): Scuffet; Ferrer, Terzi, Erlic, Vitale (65′ Ramos); Bartolomei, M. Ricci, Maggiore (64′ Mora); Nzola, Galabinov (74′ F. Ricci), Gyasi. All. Italiano.

Arbitro: Sig. Fourneau di Roma 1. 

Ammoniti: Dionisi (F),Terzi (S), Ricci (S), Gyasi (S), Erlic (S), Novakovich (S).

Write A Comment