Breaking
Ad
Ad
Ad
TARANTO FC

Laterza: “Turris difficile, ma ci faremo trovare pronti”

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

Fonte lacasadiC.com, Dario Gallitelli

È già vigilia di campionato per il Taranto che dopo il successo interno contro il Picerno, pianifica l’ostica trasferta di Torre del Greco, dove ad attendere i rossoblù ci sarà la vera rivelazione di questo campionato, ovvero la Turris di Bruno Caneo. Nella consueta conferenza pre gara, Peppe Laterza ha trovato il modo di tirare le somme del girone di andata e di analizzare l’ultimo ostacolo prima della sosta natalizia. “Torniamo in campo a distanza di appena tre giorni e questo alza il livello di insidie nascosto dietro questa gara. Veniamo da una buona partita disputata e continuare a far punti rappresenta uno stimolo importante. La Turris è un avversario che dispone di qualità in tutti i reparti. Sappiamo che sarà una sfida difficile ma ci faremo trovare pronti.

Agguantato il terzo posto, la squadra di Caneo viaggia sull’onda dell’entusiasmo ma Laterza ha già pronte le armi per fermarla. “Conosciamo il loro modo di affrontare le gare. Portano tanti uomini nella metà campo avversaria, riuscendo spesso a dare ampiezza alla manovra, servirà massima concentrazione per disputare una gran prova sotto il punto di vista difensivo“.

Persi Zullo e Granata per infortunio, il problema principale dei pugliesi è la difesa: “Stiamo valutando attentamente come schierarci. Davanti a noi c’ è ancora tanto tempo per sciogliere le riserve, considerando che scenderemo in campo alle ore 21“.

Tempo di primi bilanci per il Taranto

L’ultima gara dell’anno rappresenta anche il momento perfetto per tirare le prime somme sulla stagione, sulla quale resta da invertire il trend negativo in trasferta. “Scendere in campo dopo così poco tempo ti aiuta a rimanere sul pezzo. Il calendario ci ha già fatto incontrare fuori casa le migliori squadre del girone e sappiamo come interpretare questi appuntamenti perché stiamo imparando dai nostri errori“.

Guardando in casa propria, però, Laterza è più che soddisfatto dei suoi ragazzi: “Siamo una squadra giovane, per molti ragazzi si tratta della prima esperienza in Serie C e nel complesso direi che ci siamo comportati tutti bene. Siamo stati bravi a sfruttare i momenti positivi ed a tenere botta in quelli di difficoltà, ora però tocca guardare avanti, alle prossime partite sperando di recuperare qualcun altro al rientro dalle vacanze“

Infine un augurio ai tifosi e alla città di Taranto in vista del Natale: “Faccio gli auguri a tutti e ci tengo a mandare un abbraccio alla città. Siamo alle soglie della sosta e dopo un periodo caratterizzato dal Covid la speranza è di riuscire a trascorre il miglior Natale possibile“

Write A Comment