Breaking
Ad
Ad
Ad
TARANTO FC

Laterza: “atteggiamento giusto, soddisfatto dei ragazzi”

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

Di seguito l’intervento di Laterza in sala stampa a margine della gara col Casarano:

“Sono soddisfatto della prova della squadra. Il Casarano si è presentato con un modulo diverso ma noi siamo stati bravi ad adattarci subito.”

“Potevamo avere una formazione diversa dall’inizio? E chi dice che poi l’avremmo vinta, in campo ci sono anche gli avversari.”

“Abbiamo giocato tanto in questo periodo, mercoledì giochiamo di nuovo. I pareggi non sono preoccupanti.”

“Ho messo Versienti per Guaita, perche sono quasi simili, anche se Leo ha degli spunti importanti soprattutto in fase di ultimo passaggio. Santarpia lo volevo sfruttare nel secondo tempo, come esterno o seconda punta. L’idea di tenere Diaby nasce dalla possibilità di sfruttare le palle inattive, sia con lui che con Diaz.”

“Tato (Diaz) ha fatto una gran gara, è chiaro che mi aspetto di più da lui. Al momento in avanti non abbiamo altre soluzioni.”

“Il fatto che il Casarano si sia presentato con un atteggiamento così prudente vuol dire che abbiamo raggiunto un certo credito da parte degli avversari. Questo per merito nostro fino ad adesso, abbiamo raggiunto una nostra identità e qualità. Il nostro atteggiamento è stato giusto. Abbiamo avuto un buon palleggio nonostante il campo, scivoloso anche se migliore rispetto alle precedenti partite.”

“Guaita ha avuto una botta alla clavicola. Versienti è un giocatore simile, col suo ingresso ho mantenuto la stessa impostazione tattica. Buona la gara di Versienti.”

“Nicolas Rizzo si doveva aprire un po di più. Gli ho chiesto di andare su Bruno in fase non possesso, ma di aprirsi maggiormente in fase di possesso”.

“Quando è finita la partita ero arrabbiato per le occasioni fallite ed il gol annullato. Questo perché a caldo ti rendi conto di aver fatto una buona gara. Ma ora pensiamo alla prossima.”

“Il campionato ha dimostrato che non possiamo abbassare la guardia e non dobbiamo sottovalutare nessuno. La partita con Molfetta sarà difficile, è una squadra con qualità e merita la posizione in classifica che ha.”

Write A Comment