Breaking
Ad
Ad
Ad
TARANTO FC

Il Taranto affonda, è un incubo infinito

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

Il Taranto affonda in casa contro la Nocerina. I campani vincono col minimo sforzo contro una squadra allo sbando, con troppi giocatori ormai con la testa altrove.

Ancora una volta gli undici di Panarelli regalano un tempo agli avversari, il primo, nel quale la Nocerina si fa preferire sul piano del palleggio, pur senza impensierire Sposito. È il Taranto comunque ad avere l’unica vera occasione, con Oggiano che colpisce la traversa direttamente da corner. Da segnalare un gol annullato per fuorigioco a Genchi su cross di Oggiano.

Nella ripresa Panarelli rimescola le carte, sostituendo un irritante Matute ed un innocuo Masi con Guaita e Cuccurullo, passando dal 4-4-2 al 4-2-3-1.

Il Taranto ha maggior spinta offensiva grazie agli innesti. Croce prende un palo su imbeccata di Genchi, Scolavino para d’istinto su tiro da fuori di Cuccurullo, Oggiano trova il gol ma è in fuorigioco, Croce scavalca il portiere con un pallonetto ma la difesa campana libera sulla linea di porta. Lo stesso Croce viene platealmente atterrato in area, ma per l’arbitro è tutto regolare.

Alla prima vera occasione la Nocerina passa. È Liurni a realizzare con un bel diagonale sul secondo palo appena dentro l’area di rigore.

Il Taranto subisce il colpo, la Nocerina ha la palla del raddoppio con lo stesso Liurni che calcia in bocca a Sposito che respinge. Gli ultimi minuti sono confusionari per un Taranto che resta praticamente in 10 a causa di un infortunio muscolare accorso a Genchi. L’ultima vera occasione sulla testa di Favetta che da un metro non riesce a schiacciare in porta, colpendo la parte alta della traversa.

Ora è un incubo infinito, per una squadra ormai in balia degli eventi, tutti negativi, dentro e fuori dal campo.

Taranto: Sposito; Pelliccia (77′ Marino) Ferrara, Manzo S., Allegrini (77′ Benvenga); Manzo L., Matute (45′ Guaita), Masi (45′ Cuccurullo), Genchi, Croce (64′ Favetta), Oggiano.

In Panchina: Giappone, De Letteriis, De Caro, Marino, Galdean. Allenatore: Luigi Panarelli

Nocerina: Scolavino; De Siena, Calvanese, Carrotta, D’Anna, Campanella, Messina (63′ Pisani), Mincione, Cristaldi ( 88′ Ciampi), Liurni (83′ Poziello), Corcione

In Panchina: Leone, Fortunato, Romano, Festa, Cavallaro, Sorgente. Allenatore: Marcello Esposito

Arbitro: Samuele Andreano di Prato.
Assistenti: Federico Fratello di Latina e Roberto D’Ascanio di Roma 2

Marcatori: Liurni al 67′

Ammoniti: Mincione, Manzo L, Oggiano, Manzo S, Cuccurullo, Scolavino. Angoli: 6-0

Nuovo Territorio: Pranzo dell’Immacolata e novità per i bambiniTaranto: Rissa in strada, 30enne denunciato per lesioni aggravate e resistenza

Ultime News

[Video] Taranto-Nocerina 0-1: Sintesi di Gianni Sebastio

Taranto: Duro faccia a faccia tra ultras, Panarelli e D’Agostino

Taranto, Panarelli in conferenza: “Non c’è personalità, lavoreremo su questo”

Blunote.it © | All rights reserved. | Testata giornalistica reg. Tribunale di Milano atto 545 del 19/10/2010.

Direttore: Dante Sebastio | Contatti: redazione@blunote.it

Privacy

Write A Comment