Breaking
Ad
Ad
Ad
CALCIO

Il Casarano torna in D

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

Con il pareggio per 2-2 ottenuto nello scontro diretto in casa allo stadio “Capozza” contro il Brindisi, il Casarano ottiene la matematica certezza del primo posto e della conseguente promozione in serie D, davanti a circa 3mila spettatori.

La formazione salentina torna in quarta serie dopo alcuni anni difficili nei campionati regionali minori. La svolta col ritorno della famiglia Filograna al timone della società, già artefice tra gli anni ’80 e ’90 del periodo d’oro della compagine rossoblu, per circa vent’anni tra i professionisti, tra C1 e C2, con le promozioni in B sfiorate nell’84 e nel ’90. In entrambe le occasioni il Casarano contese fino all’ultimo la promozione in B al Taranto.

Le reti della partita sono state siglate da Di Rito al 9′, Quarta (Br) al 10′, Di Rito ancora al 23′ e il pareggio finale di Iaia al 78′ (Br).

Il pareggio avvicina anche il Brindisi alla D. Domenica prossima in caso di vittoria col Barletta al “Fanuzzi”, e di mancato successo della Fortis Altamura, i biancazzurri otterrebbero il pass direttamente per la fase nazionale dei playoff, grazie al distacco dai murgiani, terzi in classifica, che attualmente è di 8 punti.

Write A Comment