Breaking
Ad
Ad
Ad
ALTRI SPORT

Hamilton, 7º titolo come Schumacher

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

E sono sette titoli mondiali per Lewis Hamilton. Un record eguagliato, quello di re Schumi, che ora potrà battere e diventare il numero 1 di ogni tempo.

Sei titoli in sette anni (2014-2020) sommate alla prima, vinta nel 2008, alla seconda stagione di F1 con la McLaren.

Come Schumacher dunque, con la possibilità di superarlo, per un 35enne che non sembra voler abdicare, non a breve di certo.

Lewis Hamilton ottiene il 94° successo in F1 e la decima affermazione stagionale, una stagione da sogno coronata ad Istanbul Park con una vittoria d’altri tempi. Il britannico della Mercedes ha vinto proprio come avrebbe fatto Schumi, con una tattica che ha fatto la differenza in condizioni di pista bagnata grazie alla gestione delle gomme intermedie che gli ha consentito di fare almeno un pit-stop in meno rispetto alla maggior parte dei suoi avversari. Hamilton ha tagliato il traguardo in solitaria precedendo il messicano Sergio Perez, attaccato da Leclerc che va lungo in staccata facendosi beffare proprio da Vettel a due giri dalla fine per il terzo posto, primo podio di un 2020 balordo per il tedesco. Una Ferrari che si lecca le ferite dell’ennesima stagione deludente.

Write A Comment