Breaking
Ad
Ad
Ad
SERIE D

Giudice sportivo: Andria-Taranto a porte chiuse

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

Fidelis Andria-Taranto si giocherà a porte chiuse. Lo ha stabilito il giudice sportivo che ha comminato anche una multa di 2800 euro al club “federiciano “per avere propri sostenitori in campo avverso: lanciato reiterati e numerosi sputi all’indirizzo di un A.A. dal 42o del primo tempo e fino al termine della gara, che lo colpivano al volto, al collo e sulle spalle;  lanciato un pacchetto di sigarette, una bottiglia di acqua ed un bicchiere di birra all’indirizzo del medesimo A.A. bagnandogli il collo e le spalle; rivolto, per alcuni minuti, numerosi insulti implicanti discriminazione per motivi di razza all’indirizzo del Direttore di gara incuranti dei richiami effettuati attraverso gli altoparlanti. Sanzione così determinata anche in ragione della recidiva di cui al CU no 62.

Fonte: blunote.it

Write A Comment