Breaking
Ad
Ad
Ad
CALCIO

Galigani: ecco le idee di Gravina e Sibilia sulla riforma dei campionati

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

In collegamento con “Dentro la rete” trasmissione di Cosmopolis Media diretta da Dario Gallitelli e Mimmo Frusi, a domanda di quest’ultimo sulla possibilità di una riforma dei campionati, Vittorio Galigani ha espresso perplessità circa l’idea del presidente (uscente) della Figc Gabriele Gravina, il quale sarebbe propenso, in caso di rielezione, a modifiche sostanziali dell’assetto della piramide del calcio.

In particolare Gravina sarebbe intenzionato a ridurre la terza serie ad un unico girone nazionale, ad istituire una quarta serie a tre gironi, stile vecchia C2 e/o (il dubbio nasce dalle parole di Galigani) una D d’élite con le stesse prerogative. Più giù la D, che scalerebbe posizioni all’indietro, tornando 5ª serie, come peraltro è stata per 30 anni circa.

Di contro, l’eventuale mancata rielezione di Gravina a favore del concorrente Sibilia, attuale presidente della serie D, porterebbe ad una sostanziale conferma degli assetti esistenti, con la realizzazione del semiprofessionismo in serie C, in ottica riduzione dei costi per i clubs.

Dunque il prossimo presidente metterà mano alla tanto annunciata riforma dei campionati? Vedremo.

Write A Comment