Breaking
Ad
Ad
Ad
TARANTO FC

Fuori dal Torpore….!!!

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

Bella vittoria casalinga dei rossoblu che affondano il Catanzaro in una partita che valeva quasi doppio visti gli scontri delle dirette concorrenti nella lotta per la salvezza.

Nessuno, qualche mese addietro, avrebbe mai immaginato che a portare in alto i colori rossoblu, sarebbe stato Simone Magnaghi. Proprio lui lesto a sfruttare un perfetto assist di Potenza subentrato all’ottimo Paolucci, ha messo a segno un gol da vero e proprio centravanti.

Del Catanzaro nulla da dire, una squadra con poche idee e a volte decisamente confuse. La squadra che cambiò le sorti della truppa rossoblu, oggi ne consacra la rinascita.

La “cura” Ciullo sta facendo decisamente bene al gruppo, il quale sembra aver ritrovato gli stimoli e i  “modi ” per stare assieme ed essere SQUADRA.

Tabellino
8^ Giornata di Ritorno

TARANTO-CATANZARO 1-0
Reti: st 11′ Magnaghi (TA)
TARANTO (4-1-4-1): Maurantonio; De Giorgi, Altobello, Stendardo, Di Nicola; Pirrone; Viola (38′ st Magri), Nigro (29′ st Sampietro), Lo Sicco, Paolucci (5′ st Potenza); Magnaghi. A disp.: Pizzaleo, Cobelli, Russo, Balzano, Benedetti, Emmausso, Contini, Cecconello.     All.: Salvatore Ciullo.
CATANZARO (4-3-1-2): De Lucia; Pasqualoni (19′ st Maita), Prestia, Sirri, Sabato; Icardi, Carcione, Zanini; Giovinco (35′ st Basrak); Gomez (19′ st Sarao), Cunzi. A disp.: Svedkauskas, Patti, Mancosu, Bensaja, Esposito, Njiki, Van Ransbeek, Imperiale, Rizzitano.                                                                                                                                                       All.: Alessandro Erra.
Arbitro: Cristian Cudini di Fermo
Ammoniti: Pasqualoni (CZ); Lo Sicco (TA), Stendardo (TA)
Espulsi: Sirri (CZ), al 44′ st, per somma di ammonizioni
Corner: 3-3
Recupero: pt 1′, st 5′
Note: Spettatori 3500 (di cui circa 150 provenienti da Catanzaro)

Write A Comment