Breaking
Ad
Ad
Ad
TARANTO FC

Fidelis Andria – Taranto 1-1, Marsili all’ultimo respiro

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

Un Taranto sottotono, disposto in campo con un 4312 poco produttivo e sfortunato negli episodi decisivi, pareggia sul difficile campo di Andria con una punizione di Marsili al 96′.

Dopo un primo tempo con un paio di circostanze a favore per entrambe le squadre, un’incursione di Benvenga salvata da Antonino con i piedi e un tiro di Roberti deviato in angolo dal portiere andriese, l’arbitro sorvola su un fallo netto da rigore su Croce falciato da dietro, concedendo solo un dubbio calcio d’angolo ai rossoblu. Al 45′ del primo tempo traversa dell’Andria e partita che va al break sullo 0-0.

Nella ripresa il Taranto deve far fronte agli infortuni di Menna e Ferrara, sostituiti da Marsili e Carullo. Dopo una punizione da 30 metri di Marsili che sfiora il palo di un niente, l’arbitro concede un rigore all’Andria per un presunto fallo di Carullo sul solito Varriale, col giocatore del Taranto che interviene da dietro ma sul pallone.
Cristaldi realizza spiazzando Antonino, quando mancano poco più di 10′ più recupero.

Nel convulso finale si gioca pochissimo, l’Andria sbaglia il 2-0 in contropiede con Antonino superlativo, mentre il Taranto ha l’ultima occasione su calcio piazzato.

Primo tiro respinto dalla barriera con Cristaldi che becca il secondo giallo e viene espulso per essere uscito prima dalla barriera. Sul secondo tentativo, palla appoggiata da D’Agostino per Marsili che trova una conclusione delle sue e pareggia per l’esultanza dei giocatori e della panchina rossoblu.

Fidelis Andria 1-1 Taranto

marcatori: 78′ Cristaldi (r), 96′ Marsili

F. Andria:
Zinfollino; Forte, Iannini (dal 87′ Piperis), Cipolletta, Benvenga (dal 68′ Bozic); Gregoric, Petruccelli (dal 71′ Manno), Iannin, Paparusso (dal 58′ Adamo); Bortoletti, Cristaldi, Varriale (dal 90′ De Filippo).
Panchina: Addario, Carrotta, Losito, Siclari.
Allenatore: Antonio Cursio (Potenza squalificato)

Taranto:
Antonino; Pelliccia, Bova, Menna(dal 63′ Marsili), Ferrara; Manzo, Bonavolontà (Dal 57′ Salatino), Massimo; D’Agostino; Croce (dal 71′ Oggiano), Roberti (dal 59′ Favetta).
Panchina: Pellegrino, Carullo, Guadagno, Di Bari, Oggiano.
Allenatore: Luigi Panarelli.

Arbitro: Luca Zucchetti di Foligno.
Assistenti: Domenico Castro di Livorno e Markiyan Voytyuk di Ancona.

Ammoniti: Benvenga, Bortoletti, Cristaldi (A); D’Agostino, Carullo (T)

Espulsi: Cristaldi (A)

Write A Comment