Breaking
Ad
Ad
Ad
CALCIO

Eccellenza, 7 vittorie in trasferta su 8

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

Incredibile in Eccellenza. Non sappiamo se sia un record, ma se non lo è poco ci manca.

Nella seconda giornata di campionato, su 8 partite si sono registrate 7 vittorie in trasferta. Il fattore campo segna il passo anche nelle categorie regionali, dopo che per anni vincere in trasferta, in queste categorie, è stata un’eventualità poco frequente.

Nel massimo campionato dilettantistico regionale pugliese, quest’anno si fatica a trovare una favorita assoluta. Molte formazioni, anche con passato in C o B, hanno costruito squadre, sulla carta, adeguate per tentare la scalata alla D, ma è difficile stabilire ora chi staccherà le altre a fine stagione.

L’unica vittoria casalinga l’ha ottenuta il Martina, neopromossa con velleità di alta classifica. Una doppietta di Nicolas Di Rito, specialista in promozioni, regala il successo contro l’Orta Nova.

Importanti i successi del Corato dell’ex rossoblu Di Bari, 1-0 sul campo del Barletta, e dell’altra squadra barlettana, l’Audace che regola 3-0 la Fortis Altamura di Prosperi, esonerato a seguito della sconfitta. In settimana i murgiani avevano annunciato l’altro ex rossoblu Sebastian Di Senso, puntando anch’essi ad un campionato di vertice.

Vittoria del Gallipoli a Lecce contro la Deghi di un altro ex rossoblu, Francisco Lima, anch’egli esonerato, nonostante siamo ancora alla seconda giornata.
Altre favorite, il Molfetta, vittorioso a San Severo e la Vigor Trani, che ha sbancato Otranto. Chiudono l’incredibile serie di successi esterni l’Unione Bisceglie dell’ex Taranto Aldo Papagni, in veste di dirigente, e la matricola Ugento, 4-0 a Vieste, risultato più eclatante della giornata.


Write A Comment