Breaking
Ad
Ad
Ad
SOCIAL CORNER

Cina, compra il club per far giocare il figlio di 126 Kg!

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

Fonte Corriere dello Sport

Nella seconda divisione cinese lo Zibo Cuju, ultimo in classifica, schiera titolare il figlio (sovrappeso) del nuovo proprietario

ZIBO (Cina) – Fatto davvero curioso quello che ha visto protagonista lo Zibo Cuju, club che milita nella China League One (seconda divisione cinese), costretto a far giocare il figlio del nuovo proprietario. La squadra, attualmente ultima in classifica con 1 punto dopo 5 partite, è stata recentemente rilevata dal miliardario HeShihua il quale, tra le condizioni, ha imposto all’allenatore Hongyi Huang di schierare il figlio sempre titolare. Il ragazzo veste la maglia numero 10 ma non sta brillando in campo anche perchè, dettaglio non da poco, vanta un peso di 126 Kg!

Write A Comment