Breaking
Ad
Ad
Ad
TARANTO FC

Cazzarò: “Taranto? Non ho sentito nessuno”

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

Non è stata una stagione felice per mister Michele Cazzarò, esonerato dopo appena tre giornate dalla panchina dell’Acr Messina. Lo abbiamo contattato per saperne di più e per rispondere a qualche voce sul suo futuro: “Nel calcio ci sono presidenti che hanno pazienza, altri si fanno prendere dall’ansia. Gli over, purtroppo, sono arrivati tardi, non ho mai avuto attaccanti; Esposito si è fatto male subito in ritiro, altri sono arrivati a fine agosto. In campo eravamo quasi tutti under. Purtroppo è andata male, ma sono stato orgoglioso di aver allenato il Messina”.

Sul futuro di questa stagione: “Si tratta di un bel rebus. Molto dipenderà anche dalla serie A, poi andrà tutto a cascata. Applicare quei protocolli tra i dilettanti è impossibile, quindi sarà difficile tornare in campo; è una bella patata bollente, fermare il calcio sarebbe logico, ma sappiamo tutto quanto produce questo mondo in relazione all’economia nazionale”.

Sulle voci che lo vogliono vicino al Taranto: “Tutti gli anni si fa il mio nome lì, ma personalmente non ho sentito nessuno”.

Fonte notiziariodelcalcio.com

Write A Comment