Breaking
Ad
Ad
Ad
Category

SERIE D

Category

Domenico Santoro stacca Patierno e si conferma leader della classifica marcatori del girone H. Il classe ’95, dopo le 15 marcature della scorsa stagione, sembra aver raggiunto la definitiva maturazione, pronto per una squadra che punti a vincere il campionato. Dietro salgono Del Sorbo, doppietta nell’1-4 del Gladiator proprio al Gravina di Santoro e l’ex Taranto Potenza, doppietta in due minuti al Nardò, che agganciano Loris Palazzo, altro giocatore da tenere sott’occhio. 6 Santoro Domenico Gravina5 (1 r.) Patierno Cosimo Bitonto4 (1 r.) Palazzo Loris Fidelis Andria4 (1 r.) Del Sorbo Antonio Gladiator4 (1 r.) Potenza Francesco Grumentum3 (1 r.) Gentile Federico Foggia3 Rizzo Luigi Gelbison3 Diaz Augusto Città di Fasano2 Iaderesta Pasquale Foggia2 Olcese Emiliano Casarano2 Favetta Ciro Taranto2 Banegas Pablo Ezequiel Fidelis Andria2 Mincica Salvatore Casarano2 (1 r.) Calemme Luigi Nardò2 Montaldi Anibal Daniel Brindisi2 Cacace Davide Sorrento2 Loiodice Nicola Audace Cerignola2 …

“In concomitanza con la Festività dei Santi Medici Cosma e Damiano, in programma domenica a Bitonto, l’U.S.D. Bitonto Calcio comunica che la gara contro il Taranto, valida per l’8^ giornata del girone H di Serie D, è stata anticipata a sabato 19 ottobre, con fischio d’inizio alle ore 15,30”. Fonte: comunicato Usd Bitonto calcio

La classifica è affollatissima nelle prime posizioni. 8 squadre in 3 punti, indice di molto equilibrio, ma se guardiamo la classifica dello scorso campionato, ci accorgiamo che è ancora presto sia per fare pronostici, sia per definire “equilibrato” questo campionato. È evidente che le grandi favorite d’inizio stagione continuano a viaggiare a singhiozzo. Il riferimento è al Taranto in primis, ma anche Foggia, Bitonto, Casarano e Cerignola. L’anno scorso alla settima giornata il Picerno prese la vetta della classifica scalzando il Taranto sconfitto in casa dall’Andria. La classifica era corta con sei formazioni in tre punti, addirittura 9 in 4 punti. Un campionato che in seguito si scremò in vetta lasciando Picerno, Cerignola e Taranto a giocarsi la promozione, quasi fino all’ultima gara, con i lucani che, dopo aver subito due sconfitte nelle prime gare di campionato, non persero più fino alla penultima, vincendo il campionato con 78 punti e…

Agropoli – Fidelis Andria 0-3 (5′ Petroccelli, 51′ Banegas, 85′ Tedesco) Audace Cerignola – Bitonto 0-0 Brindisi – Foggia 1-1 (55′ Iadaresta, 65′ D’Ancora) Casarano – Sorrento 0-0 Citta di Fasano – Francavilla 3-0 (2′ Cavaliere, 61′ Diaz, 75′ Forbes) Gravina – Gladiator 1-4 (6′ Vitiello, 15′ Di Paola, 40′ Del Sorbo, 64′ Del Sorbo, 83′ Santoro) Grumentum – Nardo 3-1 (13′ Calemme, 49′ Martinez, 52′ Potenza, 73′ Potenza) Nocerina – Gelbison 1-0 (85′ Liurni) Taranto – Team Altamura 1-0 (7′ S. Manzo) Classifica Girone H Fasano 15 Foggia 14 Brindisi Bitonto 13 Fidelis Andria Taranto Gelbison Gladiator 12 Gravina Casarano Nocerina 10 Sorrento 9 Agropoli Audace Cerignola 8 Team Altamura 7 Grumentum Val d’Agri 6 Nardò 3 Fc Francavilla 2 Prossimo turno 8ª giornata Bitonto-Taranto Foggia-Casarano Fidelis Andria-Grumentum Francavilla-Agropoli Gelbison-Gravina Gladiator-Fasano Nardò-Brindisi Sorrento-A. Cerignola Team Altamura-Nocerina

Interessante turno di serie D girone H. Su tutti spicca il derby tra Brindisi e Foggia, sfida che vale il primo posto, ma non è da meno Cerignola-Bitonto, con i dauni costretti a vincere per recuperare terreno. Potrebbe approfittarne il Fasano, impegnato in casa col fanalino di coda Francavilla, occhio alla Gelbison, ancora senza gol al passivo, che gioca a Nocera. Taranto in casa con l’Altamura, fresco di cambio in panchina con l’ex rossoblu Monticciolo al debutto alla guida dei murgiani. Casarano in casa contro l’ostico Sorrento di Maiuri, Andria ad Agropoli, contro una squadra che ben sta facendo con l’altro ex rossoblu Ferazzoli in panchina. Chiudono Gravina-Gladiator, partita non facile da decifrare e lo scontro salvezza tra Grumentum e Nardò, con i salentini reduci dal primo successo col Cerignola.

Il Taranto incassa la terza sconfitta in campionato, seconda consecutiva e scivola a centro classifica, a -4 dalla vetta. C’è poco da stare allegri visto le aspettative, per ora disattese, di inizio stagione. Ma non è il peggior inizio di campionato da quando siamo tornati in D, cioè dal 2012-13. Tralasciando il nefasto campionato di C del 2016-17, il Taranto in D ha avuto spesso partenze difficili, tranne in due occasioni. Il risultato però è stato spesso capovolto a fine stagione, anche se come tutti sappiamo, mai si è riusciti ad agguantare la prima posizione all’ultima di campionato. Iniziamo col dire che questa di Ragno è la terza peggior partenza in termini di punti conquistati (9), su sei campionati, quindi è la quarta miglior prestazione capovolgendo il punto di vista, dopo quelle di Cazzarò del 2015-16, 1º con 16 punti alla 6ª giornata, di Panarelli la scorsa annata, 1º con…

Il Foggia comunica che sono in vendita i tagliandi per assistere al match Foggia-Taranto, valido per la 6^ giornata di LND girone H, in programma domenica 6 ottobre (h 15:00) allo Stadio Zaccheria.La società invita tutti a presentarsi almeno un’ora e mezza prima all’impianto sportivo comunale, al fine di favorire un miglior afflusso, evitando fastidiose file. Il settore ospiti resterà chiuso e non sarà possibile acquistare biglietti in nessun settore dello Stadio Zaccheria per i residenti nella provincia di Taranto, salvo nuove disposizioni da parte del G.O.S.

Brindisi vince e scatta in testa in solitaria. Derby della capitanata al Foggia, Casarano batte Nardò ancora in cerca del primo punto, Bitonto vince a Nocera con doppietta di Patierno. Male Taranto e Fasano in casa, con Sorrento e Gelbison vittoriose di misura. Gravina si conferma con Altamura, occasione sprecata dall’Andria, pari tra Agropoli e Gladiator. Agropoli – Gladiator 0-0 Cerignola – Foggia 0-1 (24’st Campagna) Brindisi – Grumentum 2-1 (14’pt Marino, 30’pt Montaldi – 33’pt Cavaliere) Casarano – Nardò 1-0 (38’st Morleo) Città di Fasano – Gelbison 0-1 (30’st Uliano) Francavilla – Andria 2-2 (11’pt Palazzo rig., 26’pt Zingaro, 25’st e 28’st Nolè) Taranto – Sorrento 0-1 (19’st Bonanno) Gravina – Team Altamura 2-0 (17’pt Mbida, 20’st Santoro) Nocerina – Bitonto 0-1 (2’st e 42’st rig. Patierno) Classifica Brindisi 12 Gelbison 11 Gravina Foggia 10 Taranto Fasano Bitonto 9 Team Altamura Audace Cerignola Agropoli Sorrento 7 Nocerina Gladiator Fidelis Andria Casarano 6 Grumentum Val d’Agri 3 Fc Francavilla…