Breaking
Ad
Ad
Ad
Category

Volley

Category

Torna alla vittoria dopo cinque turni la compagine rossoblu, che si impone contro gli scaligeri con una grande prova di forza La Gioiella Prisma Taranto torna alla vittoria. Al PalaMazzola i rossoblu si impongono per 3-0 (25-22, 25-22, 25-20) sulla WithU Verona con una prestazione intensa e ad alto ritmo, un Antonov (mvp) sugli scudi e con un Alletti granitico che riesce, insieme all’altro centrale Larizza, a fermare le bocche di fuoco veronesi Sapozhkov, Mozic e Keita. Aggressivi, sin dall’inizio, in battuta (7 aces totali) i rossoblù sono stati concreti anche sul finale, compatti e irreprensibili, riuscendo a chiudere i giochi in tre set, conquistando così un bottino pieno, che mancava da cinque turni, preziosissimo in ottica salvezza. Ancora importante la risposta del pubblico, presente in quasi cinquecento unità.“Una vittoria che aspettavamo da tanto tempo – sottolinea coach Vincenzo Di Pinto – eravamo in credito con la fortuna, che stasera…

“TUTTO È ANDATO BEN OLTRE LE ASPETTATIVE” A fine anno solare, caduto a terra l’ultimo pallone del 2022 al PalaMazzola nel giorno di Santo Stefano, è doveroso stilare un bilancio del percorso intrapreso dalla Gioiella Prisma per tirare qualche somma e guardare al futuro in modo più chiaro e consapevole.La Gioiella Prisma in tutto il 2022 ha ottenuto 8 vittorie, ognuna delle quali sarà ben ricordata da chi ha fatto parte di questo percorso, distinguendosi e battendo anche squadre forti e club blasonati nella storia della Superlega, e ha sulle spalle 22 sconfitte, da cui la Gioiella ha comunque ricavato molto spesso punti utili al raggiungimento dell’obiettivo finale della salvezza. Il Direttore Generale Vito Primavera ripercorre alcune tappe del percorso in un focus a 360 ° sul prossimo futuro della società, dal punto di vista sportivo e imprenditoriale.Direttore Generale Primavera, può farci un bilancio di fine anno, cosa è andato bene…

RISULTATI SODDISFACENTI PER TUTTO IL SETTORE GIOVANILE PRISMA Il settore giovanile della Prisma, con la Prisma Pallavolo Massafra sta ottenendo risultati sorprendenti, a una partita dalla fine del girone di andata l’Under 17 allenata da Antonio Viesti è seconda, con la recente indizione questo risultato alla fine dell’anno consentirebbe di raggiungere la fase regionale: passano infatti le prime due di ogni girone. Con l’under 19 formata da ragazzi di età inferiore alla media delle altre squadre, si stanno preparando al meglio e stanno ottenendo risultati concreti, seppur ancora in fase di crescita.Il bilancio relativo alla prima parte di coach Antonio Viesti:“L’under 19 è partita con tutti ragazzi 2005 2006 e i liberi del 2004,  ci confrontiamo con squadre di ragazzi molto più grandi però ci stiamo  difendendo bene: si vince e si perde come in tutte le competizioni.Con l’under 17 invece lunedì avremo l’ultima partita del girone di andata, per…

Gli ionici espugnano il campo della Emma Villas Volley con un perentorio 3-1 (25-23, 23-25, 25-20, 25-22) e si rilanciano in classifica. Coach Di Pinto: “Tre punti pesantissimi: difesa e muro hanno fatto la differenza” Una vittoria pesantissima, di quelle che possono cambiare le sorti di una stagione. La Gioiella Prisma Taranto espugna il PalaEstra e batte l’Emma Villas Siena per 3-1 con i parziali di 25-25, 23-25, 25-20, 25-22.Per gli ionici gara monstre di Stefani, che mette a terra 26 punti, sugli scudi anche Loeppky (15) ed Antonov (14), ma è stata l’intera squadra a girare al meglio in quella che era la gara più importante da inizio stagione. Match che si è contraddistinto da grandissime difese e da scambi lunghissimi nonché da tantissimi muri con un Larizza scatenato nel fondamentale (7 muri per lui, 14 totali di squadra).“Ringraziamo i nostri tifosi per averci seguito numerosi in questa trasferta…

Domenica in posticipo televisivo alle ore 20.30 (diretta Raisport e Volleyballworld.tv) al Pala Estra di Siena, la Gioiella Prisma Taranto sarà impegnata in quello che può essere definito un autentico scontro diretto con la Emma Villas Aubay. Considerata la situazione della classifica attuale, infatti, le due formazioni distanziano di 3 soli punti.𝗖𝗮𝗽𝗶𝘁𝗮𝗻 𝗙𝗮𝗹𝗮𝘀𝗰𝗵𝗶 ex di giornata in forza al club toscano nella stagione 2019-20: “È una partita importante, come lo sono tutte, ma stavolta è inutile nascondersi dietro a un dito, sarà uno scontro con una diretta concorrente in trasferta. Dobbiamo toglierci da questa situazione complicata che conosciamo tutti benissimo quindi prendere gli aspetti positivi che ci sono, e lavorare su quelli negativi. Molto semplicemente dobbiamo affrontare Siena con il piglio e la determinazione che ci ha contraddistinto in alcune partite in particolare, ad esempio, a Verona e in alcuni set negli ultimi match quindi dobbiamo tornare a riprendere in…

Domenica alle 18 la Gioiella Prisma Taranto volerà verso le Dolomiti per incontrare alla BLM GROUP ARENA l’Itas Trentino, la seconda forza del campionato dopo Perugia. Dopo le ultime due battute di arresto, i rossoblù si trovano innanzi un’altra corazzata da affrontare e la sfida in trasferta non sarà certo più semplice rispetto alle due casalinghe appena disputate. Ma gli ionici hanno dovere di provare a strappare punti dappertutto e, perché no, anche contro squadre che all’apparenza non hanno lacune o difetti che possano minarne le prestazioni. Trentino Volley ha appena battuto la Vero Volley Monza con una grande prestazione dell’ex Dzavoronok subentrato a Lavia, oro mondiale, e con il grande contributo del solito “bomber” bulgaro Kaziyski. Insieme a Michieletto e a Cavuto, altri due azzurrissimi, formano il comparto schiacciatori inarrestabile di Trento. Il modulo di coach Lorenzetti infatti prevede l’uso di tre schiacciatori, che hanno anche veci di opposti…

AL PALAMAZZOLA MONZA BATTUTA 3-0 Primo, importantissimo successo per gli uomini di Di Pinto che sconfiggono tra le mura amiche la Vero Volley e conquistano i primi tre punti stagionali. Stefani: “Vittoria meritata, un successo che fa bene a morale e classifica” La Gioiella Prisma Taranto conquista una splendida vittoria per 3-0 (25-23, 25-16, 25-19) battendo la Vero Volley Monza tra le mura del PalaMazzola, dimostrando una bella reazione e una prova di carattere.  Trascinata da Stefani e da Loeppky (16 punti a testa), la Gioiella Prisma mette in campo una prestazione corale, condita da difese e da attacchi senza esclusione di colpi, annichilendo le bocche di fuoco brianzole: non sono bastati, infatti, i colpi magistrali di Grozer (anche dai 9 metri, con 3 ace) e di Davyskiba a intimorire i rossoblù. Primi tre preziosissimi punti in cassaforte per gli ionici. “Una vittoria frutto di un lavoro importante svolto in…

La Gioiella Prisma Taranto Volley comunica che è attiva la prevendita dei tagliandi relativi all’incontro, valevole per la terza giornata di Superlega Credem Banca, contro la Vero Volley Monza. L’incontro si terrà domenica 16 ottobre alle 18 presso il PalaMazzola. I tagliandi saranno acquistabili presso il Bar Tabacchi Pausa Caffè sito in viale Trentino 5/B, il Bar Coffee Time sito in via Principe Amedeo 172 o tramite il circuito EtesTicketing, raggiungibile dal sito www.etes.it. PREZZI GIOIELLA PRISMA TARANTO – VERO VOLLEY MONZA Intero 15 € + 2 € di diritti di prevenditaRidotto 10 € + 2 € di diritti di prevendita (12-18 anni e over 65)Ridotto universitari 10 € + 2 € di diritti di prevendita (acquistabile SOLO presso il punto vendita “Pausa Caffe” e previa presentazione del libretto universitario. Sarà possibile usufruire della suddetta promozione solo per i tagliandi del settore N del PalaMazzola. Iniziativa estendibile anche ad un…

DOMENICA LA PRIMA TRASFERTA A CISTERNA Domenica 9 ottobre la Gioiella Prisma Taranto è attesa a Cisterna di Latina, in anticipo televisivo alle ore 16.La prima trasferta della stagione coincide con un potenziale scontro diretto, una sfida con una squadra che lotta per gli stessi obiettivi dei rossoblù: la permanenza nella massima categoria, la Superlega.Ed è per questo che il match contro la Top Volley Cisterna nasconde una serie di insidie a cui gli ionici dovranno prestare molta attenzione.La squadra laziale, allenata da coach Soli, ha già disputato un match di pre – season contro la Gioiella Prisma due settimane fa a Gubbio, nel corso del Torneo “Spirito di squadra” in cui la Gioiella ha avuto la meglio per 3-0. In quell’occasione però nessuna delle due compagini era al completo, pertanto quella di domenica sarà tutt’altra sfida, con un sapore e un’importanza ben diversi. Al team tarantino allora mancava capitan…

La Gioiella Prisma Taranto cede il passo ai campioni d’Italia: è 3-0 per la Cucine Lube Civitanova Al PalaMazzola la Cucine Lube Civitanova batte i padroni di casa della Gioiella Prisma Taranto per 3-0. Non sono bastati il cuore impavido dei rossoblù e gli acuti di Antonov (che chiude con 14 punti e il 50 % di positività in attacco) e il ritrovato Stefani (13 punti e 57% di positività) per ottenere punti contro la corazzata marchigiana in un PalaMazzola gremito come non lo si vedeva da tempo (quasi 1200 spettatori). I cucinieri, trascinati da Zaytzev, mvp di serata, e con una sapiente regia orchestrata da De Cecco, hanno la meglio in tre set. La Gioiella Prisma recupera in extremis capitan Falaschi e vende cara la pelle, nonostante il risultato rotondo. Le dichiarazioni di coach Di Pinto: ”Abbiamo affrontato il match in condizioni fisiche non perfette con Falaschi e Stefani…