Breaking
Ad
Ad
Ad
TARANTO FC

Capuano: “bravi i miei, sconfitta immeritata”

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

Mister Capuano perde la prima a Torre del Greco. Il tecnico racconta la sua espulsione a fine gara ed elogia i suoi uomini, sconfitti nonostante la buona prova:

“Ho detto all’arbitro in maniera corretta che ha annullato un gol e che era in giornata no, lui continuava a darmi del tu e a minacciare l’espulsione, c’erano tre falli in occasione del loro secondo gol, ci ha ammonito 8 giocatori, per venire qui a giocarsi la gara bisogna avere personalità, anche l’arbitro la deve avere”

“Sono contento della prestazione, perdere così fa male, non abbiamo concesso nulla, sembrava che allenassi questa squadra da tre mesi, abbiamo fatto bene la fase difensiva ma se c’era una squadra che ha fatto occasioni da gol è stata la nostra, poi abbiamo avuto un calo fisico mostruoso negli ultimi 20′, non sapevo cosa inventarmi con le sostituzioni.”

“Stavamo giocando benissimo, poi c’è stata la disgrazia (l’errore di Russo sul gol del pari), ma la mia squadra non si è abbattuta, ha continuato a macinare gioco. Sono fiero di questi ragazzi, li abbraccio tutti per la prestazione, ma poi quando perdi così… non meritavamo la sconfitta.”

Write A Comment