Breaking
Ad
Ad
Ad
AMARCORD

Auguri a Beppe Donatelli, mediano dai sette polmoni

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

Beppe Donatelli compie oggi 63 anni. Nato a Lettomanoppello in provincia di Pescara il 12 marzo del 1957, ha collezionato quasi 500 presenze da professionista tra Serie B e C e 20 gol, con le maglie di Pescara, Riccione, Rimini, Ternana, Campobasso, Taranto, Salernitana e Giulianova.

Ha vinto 3 campionati di C1 con Rimini, Taranto e Salernitana.

Ex mediano rossoblu per 4 stagioni, 3 in B ed una in C1 dal 1985-86 al 1988-89, ha disputato 105 partite (molte di queste con la fascia di capitano al braccio) con la maglia del Taranto realizzando 4 reti, contro Benevento, Arezzo, Udinese e Monza, più una presenza nello spareggio contro la Lazio del 1986 (vinto 1-0 dai rossoblu). Anche 14 presenze in coppa Italia con 1 rete (al Catania).

Col Taranto ha ottenuto una promozione in B nel campionato 1985-86 e due salvezze consecutive in cadetteria, di cui la prima indimenticabile tramite gli spareggi di Napoli con Lazio e Campobasso. Si distingueva per la generosità e l’instancabile dedizione al suo ruolo di centrocampista centrale, gran recuperatore di palloni e apprezzatissimo per queste sue caratteristiche dal pubblico rossoblu.
Nel campionato di C1 stagione 1989-90, Donatelli passa alla Salernitana, con la quale otterrà la promozione in B da secondo in classifica, proprio dietro il Taranto dei record di Clagluna.

Di seguito il link con le immagini di Taranto-Salernitana 3-0 tratte da YouTube di TarantoHistory, commento di Gianni Fabrizio per Videolevante. Donatelli parla all’ingresso delle squadre e a fine gara. In campo con i campani anche l’indimenticato Agostino Di Bartolomei.


https://youtu.be/-hSFoseT1yE

Write A Comment