Breaking
Ad
Ad
Ad
AMARCORD

14 aprile ’90, effetto Iacovone sul Casarano

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

12 precedenti in data 14 aprile per il Taranto, 4 in B, 5 in C, 2 in C2 e 1 in D, con un bilancio positivo di 7 vittorie 4 pareggi ed 1 sola sconfitta, 24 gol fatti e 9 subiti.

In casa 9 incontri con 6 vittorie, 2 pareggi e 1 sconfitta, 21-7 i gol.

Giornata di sfide tradizionali e di derby, tra cui la partita del 14 aprile 1990 in C1 contro il Casarano, undicesima di ritorno.
Il Taranto secondo in classifica a due punti dalla Salernitana incontrò i salentini terzi con un punto di ritardo rispetto agli ionici.

In uno stadio Iacovone gremito da circa 20mila spettatori e ad una spettacolare coreografia dell’intero stadio, i rossoblu ebbero la meglio sul Casarano con una girata sottoporta di Insanguine sul finire del primo tempo ed il raddoppio di D’Ignazio nella ripresa con una pregevole azione in contropiede che mise il terzino sinistro tarantino da solo di fronte all’estremo difensore ospite Nunziata. Il numero 3 rossoblu dribblò il portiere e depositò a porta vuota in rete per il 2-0 finale. Navone, capitano dei salentini, parlò di pubblico impressionante e decisivo.

Il risultato permise di staccare in classifica il Casarano e di tenere dietro la Casertana. Nel finale di campionato il Taranto diede lo scatto decisivo che lo portò a superare la Salernitana vincendo il campionato con un turno d’anticipo stabilendo il record di punti (48 con i due punti a vittoria) di sempre nel girone B della vecchia C1.

Taranto:
Spagnulo; Mazzaferro, D’Ignazio (78′ Gridelli), Evangelisti, Sasso, Cossaro, Picci, Roselli, Insanguine, M. De Solda, G. Coppola (64′ Giacchetta).
A disposizione: Piraccini, Gentilini e Marinelli.
Allenatore: Clagluna.
Casarano:
Nunziata; Leoni, Dondoni, Zaffaroni, Bellaspica (53′ Landonio), Pettinicchio, Carrozzo, Palmisano, Foglietti, Navone, Berardi.
A disposizione: Pasquale, Cusatis, Danzé e Limetti.
Allenatore: Russo.
Arbitro: Chiesa di Livorno.
Marcatori: 44′ Insanguine, 69′ D’Ignazio.
Ammoniti: Mazzaferro, Picci, Foglietti e Carrozzo.
Spettatori 20mila.

14-4-1935 serie C
Taranto Fano 6-1
1′ Svageli, 32′ M. Castellano, 34′ Lazzarini (Fa), 53′ M. Castellano, 77′ Svageli, 82′ Spanghero, 85′ Gaj.

14-4-1957 serie B
Taranto Legnano 4-1
47′ Bravi, 71′ e 75′ Darin, 77′ (r) Santagostino (Le), 82′ Giammarinaro.

14-4-1963 serie C
Taranto Lecce 1-1
9′ Biagioli, 81′ Panza (Le).

14-4-1968 serie C
Taranto Siracusa 1-0
76′ Lobascio.

14-4-1974 serie B
Perugia Taranto 0-0

14-4-1979 serie B
Taranto Foggia 0-0

14-4-1985 serie B
Taranto Pisa 1-2
38′ (a) Parpiglia, 51′ (r) Traini, 86′ Ipsaro (Pi).

14-4-1990 serie C1
Taranto Casarano 2-0
44′ Insanguine, 69′ D’Ignazio.

14-4-1996 serie C2
Benevento Taranto 1-1
11′ Barrucci (Be), 37′ Maiuri.

14-4-2001 serie C2
Taranto Foggia 2-1
4′ Di Nardo, 6′ Carannante (Fo), 66′ Terrevoli.

14-4-2002 serie C1
Pescara Taranto 1-2
75′ (a) e 78′ (r) Riganò, 86′ Andrisani.

14-4-2013 serie D
Taranto Nardò 4-1
8′ Grieco, 22′ (a) Antico, 26′ Corvino (Na), 68′ Molinari, 95′ Gnoni.

Write A Comment