Breaking
Ad
Ad
Ad
AMARCORD

1 marzo, la tripletta di De Vitis alla Cremonese

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

13 precedenti in data 1 marzo per il Taranto, 6 in B, 5 in C e 2 in D. Gol fatti 27, subiti 8.

Risultato più frequente l’1-0 (o 0-1), finale in 4 precedenti, seguito dall’1-1 (3 volte).

Taranto 4 volte senza reti all’attivo, nei due 0-0 contro Livorno nel ’36 e Ancona nel ’92 e nelle sconfitte con Catania (3-0 nel ’42) e Trani (1-0 nel ’64). 7 invece le partite senza subire reti, un numero altissimo se riferito a 13 precedenti.

Vittoria più larga l’inusuale 12-0 al Foligno del 1931, con cinque gol di Marcello Pellarin, per un Taranto primo in classifica parimenti al Cagliari. Anche un 6-0 al Lagonegro in D nel ’98, con doppiette di De Tommaso, Cerminara e Incarbona.
Sconfitta più pesante nel ’42 in C a Catania, 3-0 per i siciliani, tripletta del capocannoniere del girone, l’austriaco Koenig.

Nel ’53 unica vittoria in trasferta in questa data, a Molfetta, con gol di Mario Tortul, in un campionato di C a girone unico che vedeva 4 pugliesi in gara: oltre ai rossoblu ed al Molfetta, anche Maglie e Lecce.

Nel ’59 pareggio contro l’Atalanta capolista della serie B, con gol del pari di Fiorindi, che deviò in rete un precedente tiro del terzino Mirco Tagliamento (163 presenze totali, 105 e 5 gol in B col Taranto dal ’52 al ’60). Pietro Fiorindi con 30 reti in 3 stagioni dal ’57 al ’60 è il miglior marcatore di sempre dei rossoblu in serie B.

Nel ’70 in B, vittoria per 1-0 sul Catanzaro con gol di Enrico Casini su punizione “in seconda” su tocco di Malavasi. La partita si disputò in campo neutro a Bari per la squalifica del “Salinella” in seguito ai fatti di Taranto-Perugia (invasione di campo e arbitro colpito da un pugno), che costarono 4 turni di stop per lo stadio rossoblu. In 10mila seguirono la squadra nella “trasferta” barese.

1-1 a Foggia in B nell’81, con gol del vantaggio del Taranto di Mirko Fabbri che corresse un tiro iniziale di Bortolo Mutti, sugli sviluppi di un corner calciato da Giuseppe Pavone.

Il primo marzo del 1987, Antonio De Vitis fu mattatore della partita contro la Cremonese: tripletta per il centravanti ionico e grigiorossi battuti. La vittoria ebbe ancor più risalto dato che la Cremonese era prima in classifica mentre i rossoblu penultimi. Il gol dei lombardi siglato dal mitico Alviero Chiorri. Di seguito il tabellino della gara:

Taranto: 
Incontri; Biondo, Picci, Donatelli, Serra, 
Paolinelli, Paolucci, Rocca (58′ Conti), 
De Vitis, Maiellaro, Tavarilli. 
A disposizione: Basile, Gridelli, Dalla Costa e Romiti. 
Allenatore: Veneranda.
Cremonese:
Rampulla; Garzilli (46′ Bongiorni), Gualco, Citterio, Montorfano, Torri, Lombardo, Viganò, Nicoletti, Bencina, 
Chiorri. 
A disposizione: Violini, Zmuda e Finardi. Allenatore: Mazzia.
Arbitro: Pairetto di Torino.
Marcatori: 25′ e 36′ De Vitis, 53′ Chiorri (Cr), 70′ De Vitis.
Ammoniti: De Vitis, Viganò, Picci e Maiellaro. Spettatori 12mila circa

Taranto che ferma la capolista di turno anche nel ’92, sempre in B, stavolta in trasferta ad Ancona, 0-0 il finale. Espulsi al 40′ Pino Ferazzoli e Sandro Tovalieri per reciproche scorrettezze.

Nel 2009 in C1, vittoria sulla Ternana allo Iacovone con gol di Carrozza e Taranto fuori dalla zona playout.

Ultimo precedente nel 2015 in D, 1-1 casalingo contro il Monopoli, gol di Genchi e Croce, davanti a circa 6mila spettatori.


1-3-1931 Prima Divisione
Taranto Foligno 12-0
10′ (r) Pellarin, 25′ Friuli II, 37′ e 46′ Pellarin, 49′ e 53′ De Lorenzo, 60′ Pellarin, 73′ Carenza, 75′ Cornara, 83′ Pellarin, 85′ ed 87′ M. Castellano

1-3-1936 serie B
Taranto Livorno 0-0

1-3-1942 serie C
Catania Taranto 3-0
11′, 55′ e 67′ Koenig

1-3-1953 serie C
Molfetta Arsenaltaranto 0-1
81′ Tortul

1-3-1959 Serie B
Taranto Atalanta 1-1
58′ Longoni (At), 82′ Fiorindi

1-3-1964 serie C
Trani Taranto 1-0
27′ Guardavaccaro

1-3-1970 Serie B
Taranto Catanzaro 1-0
27′ Casini

1-3-1981 serie B
Foggia Taranto 1-1
8′ Fabbri (Ta), 32′ Tinti

1-3-1987 serie B
Taranto Cremonese 3-1
25′ e 36′ De Vitis, 53′ Chiorri (Cr), 70′ De Vitis

1-3-1992 serie B
Ancona Taranto 0-0

1-3-1998 serie D
Taranto Lagonegro 6-0
39′ Cerminara, 44′ De Tommaso, 48′ Incarbona, 52′ Cerminara, 58′ De Tommaso, 61′ Incarbona

1-3-2009 Serie C1
Taranto Ternana 1-0
26′ Carrozza

1-3-2015 serie D
Taranto Monopoli 1-1
7′ Genchi, 87′ Croce (Mo)

Fonte statistiche passionerossoblu.it

Write A Comment